Librerie Porro: Endless Plastic con cubi in plastica

Endless Plastic di Porro è una libreria realizzata da Porro su progetto del designer Werner Aisslinger e basato su un sistema componibile di un moduli a forma cubica in plastica, praticamente all'infinito

da , il

    Endless plastic porro

    Endless Plastic di Porro è una libreria realizzata da Porro per la prima volta nel 1996, su progetto del famoso designer Werner Aisslinger. Endless Plastic, già nel suo nome racchiude lo spirito della creazione Porro e si tratta di un sistema componibile basato sull’assemblaggio di un modulo di forma cubica in plastica, praticamente all’infinito.

    Come premesso le pareti dei cubi assemblati, sono realizzate con un materiale plastico, il polimetilmetacrilato, volutamente leggermente opaco, per lasciare in parte filtrare la luce.

    In questo modo, dall’esterno è possibile scorgere il contenuto della libreria e grazie all’assenza di una base posteriore chiusa, è possibile utilizzare Endless Plastic di Porro, non solo come libreria, ma anche come separè, magari per delimitare due ambienti in maniera semipermeabile.

    I moduli a cubo, sono uniti tra di loro con giunti in alluminio pressofuso e permettono massima libertà di assemblaggio, in modo da modificare le dimensioni a seconda delle esigenze di chi sceglierà di utilizzare questa intelligente libreria nella propria casa o in un ambiente lavorativo.

    Porro ha presentato nel 2008 una nuova versione del prodotto, ritornata finalmente sul mercato.