Librerie componbili modulari: spunti e soluzioni di design

Librerie componbili modulari: spunti e soluzioni di design

Ecco tanti spunti e soluzioni di design per arredare la propria casa con le librerie componibili modulari

da in Arredamento, Arredamento soggiorno, Librerie, Mobili Componibili
Ultimo aggiornamento:

    Le librerie componibili modulari sono la soluzione ideale per chi desidera personalizzare i propri mobili in base ai propri gusti e alle proprie esigenze. Potrete utilizzarle per dividere gli ambienti, ad esempio in un open space o fra la cucina e la sala da pranzo oppure optare per i modelli a parete, ideali per il soggiorno o la camera da letto. In corridoio le librerie componibili modulari saranno perfette per riporre oggetti vari, libri, fiori e foto. E perchè non sistemare una di queste particolari librerie anche in cucina per organizzare i propri libri di cucina e le foto dei nostri cibi preferiti? Ecco allora tanti spunti e soluzioni di design per arredare la casa con le librerie componibili modulari.

    Le librerie componibili modulari hanno la particolarità di essere costituite da moduli che creano configurazioni diverse e variegate. Le possibilità di personalizzazione sono infinite, modificabili in base alle proprie esigenze e ai propri gusti. Le librerie diventano così dei mobili sui quali riporre non solo libri ma anche oggetti, foto, vasi e tutto ciò che desideriamo.

    Il mercato offre una vasta gamma di modelli di librerie componibili modulari. I materiali usati più frequentemente sono il legno e il metallo. I moduli invece possono essere realizzati con i materiali più svariati come la plastica o il vetro.

    Le librerie componibili modulari possono essere a parete o bifacciali.

    I modelli a parete sono ideali per arredare il soggiorno, in sostituzione delle classiche pareti attrezzate, ma anche in camera da letto per sistemare libri, foto e oggetti vari. I modelli bifacciali sono perfetti per separare le varie zone della casa come ad esempio negli open space o fra la zona cottura e la sala da pranzo.

    Tanti sono i brand di arredamento che propongono librerie componibili modulari dagli stili più svariati. Le librerie dal design moderno prediligono i materiali come l’acciaio e il vetro, le più classiche il legno naturale o nelle nuances del bianco. Ci sono poi le librerie componibili modulari che sfruttano scatole e cubi per un mobile dal design originale e giovanile. E infine i moduli sospesi, facilmente inseribili in ogni stanza, personalizzabili a piacere in base alle proprie esigenze di spazio e gusto.

    406

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoArredamento soggiornoLibrerieMobili Componibili
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI