Letti singoli a scomparsa, le proposte per il 2016

Letti singoli a scomparsa, le proposte per il 2016

I letti singoli a scomparsa sono degli arredi salvaspazio ideali per arredare le case o gli appartamenti di piccole dimensioni, senza rinunciare a comfort e funzionalità.

da in Arredamento, Arredamento soggiorno, Camerette Bambini, Come arredare, Letti
Ultimo aggiornamento:

    I letti singoli a scomparsa sono la soluzione ideale per chi abita in case di dimensioni ridotte o in piccoli appartamenti e monolocali e non ha spazio a sufficienza per ospitare amici durante la notte o per la cameretta dei bambini. Ecco allora che questi letti trasformabili, durante il giorno scompariranno entro mobili o vani e di notte riappariranno in tutta comodità. I brand d’arredamento ben consapevoli di queste necessità propongono nei loro cataloghi numerose soluzioni per tutti i gusti e tutte le tasche. Ecco allora le proposte per il 2016.

    I letti singoli a scomparsa sono disponibili in diversi modelli, da scegliere in base ai gusti e alle diverse esigenze. Il letto singolo a scomparsa verticale è un modello di letto che, da chiuso appare come un normalissimo armadio a muro e una volta abbassato diventa un comodo letto per la notte. C’è poi il letto singolo a scomparsa orizzontale che si mimetizza lungo la parete diventando un confortevole divano. Il letto singolo a scoparsa con scrivania viene solitamente proposto nei cataloghi di camerette bambini salvaspazio: di giorno è infatti un’ampia scrivania per studiare e fare i compiti, di notte si trasforma in un pratico lettino. I letti a castello con elemento a scomparsa sono particolarmente indicati per la cameretta di due o più bambini.

    Clei è specializzata nella produzione di arredi trasformabili salvaspazio, pensati per sfruttare in modo ottimale gli interni domestici. Nella collezione, particolarmente interessante il modello Poppi sd, pensato soprattutto per la cameretta dei bambini ma inseribile tranquillamente in un corridoio o in un soggiorno.

    LGS è richiubile invece sia con sistema verticale che orizzontale e può rivelarsi un’ottima soluzione salvaspazio per un piccolo appartamento o per la casa di villeggiatura.

    Clever propone letti singoli a scomparsa finalizzati soprattutto all’accoglienza degli ospiti in casa. Questi sistemi trasformabili, di giorno appaiono come veri e propri elementi d’arredo della zona living, come libreria, tavolo da pranzo o armadio a muro; all’occorrenza però sveleranno un confortevole letto, ove far accomodare l’ospite appena arrivato.

    Ideali per la cameretta dei bambini le proposte di Battistella, da sempre impegnato nell’ottimizzazione di questo spazio. Ne è un perfetto esempio il modello Blog, pensato per la camera dei ragazzi o la collezione Nidi Mooving, camerette trasformabili in base alle diverse necessità della giornata, tutto all’insegna dei più audaci accostamenti di colore.

    439

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoArredamento soggiornoCamerette BambiniCome arredareLetti

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI