Letti Artek: DayBed di Alvar Aalto

Letti Artek: DayBed di Alvar Aalto

Il letto DayBed di Artek, porta la firma del grandissimo architetto Alvar Aalto, che sceglie il linguaggio delle linee pulite ed un'estrema semplicità formale

da in Alvar Aalto, Letti, Mobili in legno, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    Day Bed Artek

    Il particolarissimo letto DayBed di Artek, prestigioso marchio di arredamento finlandese, porta la firma del grandissimo architetto Alvar Aalto, di cui si legge l’inconfondibile stile rigoroso e sobrio, che rinuncia a tutto ciò che è superfluo, per ritornare alla pura essenza. Quanto ad essenza, si può dire che il letto Daybed ha davvero rinunciato a tutto, persino ad una testiera, per sintetizzarsi in una purissima brandina in legno.

    DayBed è un letto di alta qualità, nato nel 1950, che sceglie il linguaggio delle linee pulite per comunicare.

    Questa estrema semplicità formale, rende DayBed un arredo versatile e multiuso, utilizzabile si come letto singolo che come divano da living, quando accompagnato dai cuscini.

    A caratterizzare questo complemento d’arredo semplicissimo, come unico tratto distintivo c’è la classica L-leg, o gamba a L, con piegatura stondata, tipico motivo della produzione Artek.

    Queste gambe curvate, che oggi sono un po’ un tratto distintivo del design nordico, sono semplicemente connesse con viti al piano orizzontale realizzato in doghe di legno.


    Operazione possibile utilizzando il flessibile e resistente legno di betulla, tanto caro al design nord europeo, accuratamente selezionato, e con finitura naturale.

    Per chi lo desiderasse, Artek, fornisce su richiesta anche il materasso su misura in schiuma poliuretanica con fodera in cotone Siena dalla trama ancora una volta minimal.

    264

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alvar AaltoLettiMobili in legnoPrimo Piano
    PIÙ POPOLARI