Le ricette dei designer tra cucina e progetto

Le ricette dei designer tra cucina e progetto

il libro "le ricette dei designer" di Editrice Compositori propone progetti alimentari creati da designer italiani che si cimentano in cucina

da in Arredamento Cucina, Designer, Food Design, In Evidenza, Made in Italy, Matteo Ragni
Ultimo aggiornamento:

    Cucinare è come progettare con gli alimenti. Questo concetto è alla base del nuovo volume “Le ricette dei designer. 70 progetti in punta di forchetta” pubblicato da Editrice Compositori con un’interessante introduzione del cuoco superstar Ferran Adrià che parla del rapporto tra creatività e progetto in cucina.

    Alcuni dei nomi più interessanti del design italiano si sono cimentati tra pentole e coltelli proponendo ricette inventate o completamente rivisitate attraverso la loro sensibilità di progettisti. Questa iniziativa divertente e stimolante di Editrice Compositori dimostra come spesso buon design e buona cucina abbiano molto da condividere. Sfogliando le 180 pagine del volume corredate da fotografie, schizzi e disegni si scoprono sperimentazioni creative come le “Palafitte di pesce spada” create da Odoardo Fioravanti interessato a lavorare sulle “microarchitetture alimentari“. Un impatto architettonico è anche quello del dolce di Isabella Taddeo Le mattonelle della nonna” che si è divertita a impilare biscotti secchi e crema al cioccolato creando un paesaggio di golosi grattacieli.

    Massimo Iosa Ghini accosta il polipo alla panzanella alla romana, Antonio Cos fa omaggio alla “scarpetta” intagliando una versione design nel pane da toast, Silvio de Ponte ripropone i “pasticciotti” salentini e li rappresenta in un’immagine digitale come un’isola nel mare pugliese.


    Notevole è la proposta “Piatto unico” di Matteo Ragni che trasforma il risotto alla milanese in sushi all’italiana e lo personalizza con “Chocopirin-A“, la pastiglia di cioccolato fondente e vitamine A e C creata da Costruttori di Dolcezze.

    Il volume è completato da un approfondimento curato da Gaggenau sui metodi di cottura e uno a cura di Fissler sugli strumenti più adatti ad ogni preparazione.

    328

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Arredamento CucinaDesignerFood DesignIn EvidenzaMade in ItalyMatteo Ragni
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI