Le idee più stilose per ristrutturare la tua cucina e renderla un posto piacevole

Le idee più stilose per ristrutturare la tua cucina e renderla un posto piacevole

Ecco le idee più stilose per ristrutturare la tua cucina e renderla un posto piacevole, tanti consigli su come cambiare aspetto a questo spazio della casa

da in Arredamento Cucina, Come arredare
Ultimo aggiornamento:

    Le idee più stilose per ristrutturare la cucina e renderla un posto piacevole. Ci sono diverse ragioni per cui si decide di cambiare aspetto a questo spazio della casa, perché magari è superato nello stile o perché semplicemente si ha voglia di rinnovo. Tuttavia qualsiasi sia il motivo alla base della ristrutturazione è fondamentale ottimizzare al massimo gli spazi. Anche il colore e lo stile sono elementi da tenere in considerazione, anche perché con semplici accorgimenti e piccoli interventi si possono ottenere grandi risultati, senza necessariamente avere a disposizione un budget spropositato. Dopo il salto tanti idee e suggerimenti per ristrutturare la cucina.

    Prima di iniziare è bene valutare con attenzione cosa si desidera cambiare e stabilire quali interventi possano essere fatti in autonomia, ovvero senza l’aiuto di un esperto. Se la cucina appare troppo buia e angusta, si può pensare di eliminare il muro che la divide dal resto della zona living, creando un openspace più luminoso e ampio. Se non si ha spazio per tenere in ordine barattoli e spezie, ci si deve adoperare affinché vengano sfruttate al meglio tutte le altezze verticali con l’ausilio di scaffali, ganci e griglie. Pe migliorare l’illuminazione della stanza si potrebbero applicare faretti o applique per ogni singola zona: sul piano cottura, sul lavello e sul tavolo.

    Lampadine o led si possono sistemare anche all’interno di mobili e complementi, in questo modo la cucina avrà un aspetto più elegante.

    Il colore delle pareti non va sottovalutato, anzi, è forse una delle prima cose da cambiare quando si decide di ristrutturare una cucina. Con un nuovo intonaco o una nuova tappezzeria saremo già a metà dell’opera. E il pavimento? Anche quest’ultimo può essere cambiato se troppo rovinato, semplicemente applicando sul vecchio delle strisce di laminato simile al parquet per un effetto più moderno, oppure con dei quadrotti autoadevisi di linoleum.

    Un’altra cosa che si potrebbe fare è ridipingere le ante di mobili e pensili o applicare su di essi decorazioni stencil, cambiare i pomelli sostituendoli con modelli più di design e aggiungere accessori colorati.

    Aggiungere una piccola isola al centro della cucina, magari utilizzando un vecchio arredo o materiali di recupero. E ancora allestire un piccolo giardino verticale nel quale sistemare vasetti con erbette aromatiche e piantine decorative. Insomma le soluzioni per rinnovare la cucina sono tantissime, basta avere un po’ di creatività e fantasia e il gioco è fatto.

    432

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Arredamento CucinaCome arredare

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI