Le camere da letto dei film: le più iconiche e belle viste sul grande schermo

Le camere da letto dei film: le più iconiche e belle viste sul grande schermo

E voi le ricordate le camere da letto viste nei film? Ce ne sono alcune che hanno fatto la storia: riscopritele con noi!

da in Arredamento camera da letto, Focus on Design
Ultimo aggiornamento:

    Alcune camere da letto dei film sono rimaste nella storia tanto che ci sono persone che desiderano riprodurle fedelmente all’interno della propria casa. Sono fonti di ispirazione che arrivano dal grande schermo e che entrano nell’immaginario comunque, come fossero dei veri e propri capolavori di design. Ma quali sono? Da quelle in stile classico a quelle barocche e sfarzose, dalle stanze molto spoglie a quelle con carte da parati particolari e biancherie ironiche, scoprite con noi quali sono le camere da letto dei film da ricordare.

    Arredare la camera da letto con stile e gusto è il sogno di tutti. Farlo come sul grande schermo è il desiderio di pochi, di coloro che si sono innamorati di una pellicola e che ne adorano ogni risvolto, arredamento e biancheria compresa. Vi basti pensare alla stanza di Jim in American Pie, che rispecchia alla perfezione quella di un giovane studente americano che ha i suoi idoli e le sue passioni, con tanto di canestro per fare due tiri a basket, berretti appesi, una piccola libreria con un grande stereo, un letto big size e una carta da parati indimenticabile, a quadretti bianchi e verdi.

    Molto più femminile la camera da letto di Maria Antonietta, che nel film interpretato da Kirsten Dunst vanta una tappezzeria floreale molto ricca e colorata con nuance pastello ma soprattutto decorazioni dorate e una struttura letto sfarzosa arricchita da una balaustra e candelabri. Pensate di arredare la camera da letto in stile moderno ma comunque esclusivo e confortevole? Allora potreste prendere ispirazione dal film 50 sfumature di grigio e in particolar modo dalla stanza destinata alla protagonista, sui toni del bianco e del grigio con carta da parati con foglie e rami stilizzati e maxi bed con testata imbottita in tessuto.

    Decisamente molto femminile ma più caotica quella del film Moulin Rouge, dove la bella Nicole Kidman si prepara per i suoi spettacoli, si rilassa e riceve i suoi ammiratori. È una camera sui toni del rosso e dell’oro, con letto, poggiapiedi, divanetti in vellutino e tappeti lussuosi. A proposito di disordine, di certo le ragazze impazziranno per quella Ragazze a Beverly Hills, non tanto per la zona dove si dorme quanto più per la cabina armadio, piena di specchi, poltroncine e scaffali per accogliere capi di abbigliamento e accessori.

    Vi invitiamo a visionare la nostra fotogallery per scoprire con noi tutte le camere da letto dei film più famosi e belli della storia del cinema.

    451

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Arredamento camera da lettoFocus on Design
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI