Le 7 scale da interni più belle e di design

Le 7 scale da interni più belle e di design
da in Arredamento, Interior Design

    Scale interni design

    Quali sono le scale da interni di design più belle? In questo articolo vi sveliamo quali sono le soluzioni più interessanti e anche le più originali, per poter arredare con stile la vostra casa su due o più piani. Ovviamente ognuno ha le sue personali esigenze, quindi deve fare sicuramente i conti con lo spazio che ha disposizione e con il look che ha la propria dimora. Ad ogni modo, questi complementi sono molto belli ma devono essere prima di tutto funzionali, perché ricordiamo che le scale da interni sono pensate per collegare due punti della casa altrimenti separati. Vediamo quali sono le soluzioni migliori.

    Gradini sospesi

    Alcune scale di design da interni sono semplicemente uniche e bellissime. Se siete alla ricerca di un piccolo capolavoro contemporaneo e particolare, potreste optare per una soluzione che abbia i gradini sospesi. L’ingombro sarà molto ridotto, lo stile sarà davvero unico e la vostra casa sarà semplicemente più bella.

    Scala con gradini in vetro

    Sempre a proposito di gradini, che ne dite di prenderli in vetro? Questa è una buona soluzione soprattutto per chi ha una dimora molto moderna e minimalista e per chi desidera non rubare troppo spazio alla propria zona giorno. Ovviamente questa creazione ha un grande difetto: dovrete assicurarvi che sia sempre ben pulita, altrimenti il risultato potrebbe in breve tempo diventare pessimo.

    Scala con listelli

    Solitamente quando si sceglie una scala da interni si opta per una soluzione che sia comoda, pratica e sicura. E per sicurezza spesso si intende il corrimano o la ringhiera, che ci aiuta a non cadere mentre si è a una buona altezza. Detto questo, sapete che esistono anche delle alternative? Una di queste è quella di optare per una serie di listelli, che renderanno il look della vostra zona giorno, nonché della scala, semplicemente strepitoso e ricercato.

    Scala doppia

    Quando non si ha un grande spazio si opta per una scala a chiocciola o per una che si ‘rompa’ in due pezzi, così da non avere dei gradini troppo alti e ingombrare il minimo possibile. Certo che anche in questo caso potete selezionare una creazione dal design ricercato, proprio come questa nella foto, che vanta una struttura curvilinea dal fascino urban chic.

    Scala libreria

    Non c’è niente di meglio che sfruttare ogni singolo spazio possibile della propria casa. La scala, si sa, ingombra molto e spesso l’area sottostante finisce per essere poco utilizzata. La soluzione più semplice ma anche la più bella e glamour è quella di ricavare un vano libreria realizzando delle mensole regolari e profonde quando i gradini stessi.

    Scala nascosta

    È possibile nascondere una scala? Certo che sì! Si tratta di una soluzione molto discreta che mira a realizzare al posto del solito corrimano una vera e propria parete, che può essere fatta di pannelli o anche di cartongesso, che magari potete anche decorare con della carta da parati o semplicemente con dei quadri o fotografie.

    Scala sinuosa

    Infine c’è la scala sinuosa, ovvero quella che forma una deliziosa curva e che si arrotola su se stessa. Si tratta di una straordinaria variante della scala a chiocciola classica, perché questa creazione ha bisogno di molto spazio e per questo diventa la grande protagonista della sala.

    884

    Speciale Natale

    ARTICOLI CORRELATI