Lavandini in pietra da esterno, tanti modelli per un giardino unico

Lavandini in pietra da esterno, tanti modelli per un giardino unico
  • Commenti (1)
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Lavandini in pietra da giardino

Quando si pensa al proprio spazio esterno dove, solitamente , c’è un giardino, immediatamente si immagina anche un bellissimo lavandino in pietra. Si sa, dove ci sono le piante c’è bisogno di acqua e, per dare la giusta atmosfera al proprio giardino un lavandino in pietra è proprio quello che serve. Ci si può lavare le mani dopo aver fatto un po’ di giardinaggio, ci si può rinfrescare o semplicemente lo si può ammirare, immerso nel suo ambiente.

  • Lavandino in pietra da giardino
  • Acquaio da giardino in roccia
  • Lavandino da esterni in pietra ricostruita
  • Lavandino esterno antichizzato
  • Lavandino in pietra a muro
  • Lavandino in pietra ollare
  • Lavandino per esterno mattone

Prima di scoprire i lavandini da giardino in pietra cerchiamo di approfondire velocemente l’utilità e le caratteristiche di un complemento del genere. Il lavandino, o lavello, da giardino serve per offrire acqua potabile. Negli ultimi tempi, chi ha spazi esterni piuttosto grandi, il lavandino è stato sostituito dalle cucine da esterni ma se non avete un’area indicata o semplicemente vi piace lo stile retrò allora il lavello è la giusta soluzione per voi. Questi elementi sono realizzati in materiali resistenti, proprio perché sono esposti ad agenti atmosferici di ogni genere. Quelli che si possono trovare in commercio sono generalmente realizzati in pietra, marmo, granito o ceramica. La scelta della dimensione sta solo a voi, dipendentemente all’uso che pensate. Piccolino se è solo decorativo e per un uso sporadico, più grande se pensate di lavarci ortaggi, frutta o stoviglie, quando mangiate all’aperto. Esplicitate bene queste prime informazioni dovete sapere che esporre un lavandino in pietra in un giardino non deturpa assolutamente lo spazio intorno, anzi, lo caratterizza maggiormente.

Come si fa a scegliere un lavello in pietra per il proprio giardino? La domanda se la pongono in molti ma una reale risposta che valga per tutti non c’è. Quello che va considerato è lo spazio esterno a disposizione, l’uso che se ne farà e il proprio gusto personale. Potete acquistare un lavandino in pietra di qualsiasi genere preferiate oppure puntare su un modello in pietra ricostruita, ovvero un materiale che simula l’aspetto delle rocce, ottenuto da una miscela di ghiaia, sabbia, un legante e pigmenti. L’effetto che si può ricavare, genericamente, è quello antichizzato, mattone e old stone. Tra i modelli tra i quali scegliere ci sono quelli classici, con la base lunga, da mettere a muro, quelli con vasca quadrata, rettangolare o tonda e quelli composti da due parti, la vaschetta e la parete con il rubinetto.

412

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Gio 14/02/2013 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Michele 27 febbraio 2013 17:46

mi servirebbe il prezzo dei lavabo per giardino per eventuale acquisto.

Rispondi Segnala abuso
Seguici