Lampade Lucente 2009 di Sandro Santantonio

Lampade Lucente 2009 di Sandro Santantonio

Le lampade Lucente 2009, sono disegnate da Sandro Santantonio e dal Lucente Lab

da in Luci & Lampade, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    Le lampade Lucente 2009, sono davvero molto belle ed originali, opera di Sandro Santantonio del Lucente Lab. I nuovi modelli sono Arum, Eight e Noa. Scopriamole da vicino.

  • Arum
    Iniziamo da Arum, una splendida lampada da terra che rappresenta chiaramente un fiore, esattamente la calla, da cui l’accessorio prende il nome, infatti il nome scientifico della più comune calla è proprio Arum.

    La sua forma è slanciata e si apre nella parte superiore per accogliere la luce, dove spunta anche un pistillo in metallo.


    La lampada ospita
 due differenti lampade, una superiore più grande, per un’illuminazione generale, mentre quella inferiore più piccola per una luce d’ambiente.
  • Eight
    A seguire arriva Eight, che invece si compone di una serie di lampade da parete e a soffitto con una doppia illuminazione, fronte e retro, grazie ad una doppia scocca, che nella parte frontale è realizzata in metallo, tornito e tagliato a laser, mentre in quella posteriore in acrilico colorato termoformato, come potete vedere nelle immagini.

    Inoltre questa lampada ha la struttura interamente in metallo rivestita in tessuto elasticizzato , sfoderabile e lavabile.



  • Noa
    Completa la gamma di proposte per questo 2009 del marchio Lucente, la serie di lampade Noa, in vetro soffiato a bocca triplex, realizzata secondo la tradizione dei maestri vetrai veneti di Murano.

    Qui il vetro soffiato in pasta forma una sfera colorata, dove l’incisione fatta a mano, garantisce una raffinata visione della luce, racchiusa da una struttura in metallo bianco opaco.

  • 316

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Luci & LampadePrimo Piano
    PIÙ POPOLARI