Lampade Foscarini: prototipi da tavolo e da terra

All’interno del grande stand che il marchio Foscarini si è riservato allo scorso Euroluce 2011, oltre che presentare un gran numero di novità per il nuovo catalogo, hanno fatto bella mostra di se interessanti prototipi per lampade da tavolo e/o da terra che, visto il successo riscosso durante la fiera, sono destinati a diventare prodotti

da , il

    All’interno del grande stand che il marchio Foscarini si è riservato allo scorso Euroluce 2011, oltre che presentare un gran numero di novità per il nuovo catalogo, hanno fatto bella mostra di se interessanti prototipi per lampade da tavolo e/o da terra che, visto il successo riscosso durante la fiera, sono destinati a diventare prodotti. Si tratta di lampade parecchio innovative grazie a silhouette anticonvenzionali e versatili. Un esempio è Anisha, oltre che una lampada un vero oggetto per l’arredo della vostra casa, un prodotto a forma di O, che potrete impugnare come volete e trasportare dove avete più bisogno, con sorgente luminosa LED.

    In Magneto invece, design di Giulio Iacchetti, la sorgete LED si concentra nell’elemento cilindrico del diffusore, libero di scorrere in verticale grazie a una guida magnetica: garantisce un’emissione perfetta per interagire con i monitor e gli schermi di iPad e iPhone, per rilassarvi anche quando lavorate o giocate.

    Foscarini ha pensato i modelli da terra e da tavolo, con la particolarità che è possibile direzionare il fascio di luce.

    Più letti