LAGO: il Progetto Appartamento si aggiudica la segnalazione nell’ADI Design Index 2011.

LAGO: il Progetto Appartamento si aggiudica la segnalazione nell’ADI Design Index 2011.

Nell’anno che segna una svolta nella struttura dell’importante riconoscimento, ancora una volta LAGO si fa portatrice di innovazione, aggiudicandosi la segnalazione nella categoria “Ricerca per l’Impresa”, con un progetto che esplora le potenzialità culturali e comunicative del design

da in Aziende, Designer, Premi Design
Ultimo aggiornamento:

    appartamento lago

    Nell’anno che segna una svolta nella struttura dell’importante riconoscimento, ancora una volta LAGO si fa portatrice di innovazione, e si aggiudica la segnalazione nella categoria “Ricerca per l’Impresa”, con un progetto che esplora le potenzialità culturali e comunicative del design. L’annuncio è stato dato qualche giorno fa nel Salone d’Onore della Triennale di Milano nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’ADI Design Index 2011, la pubblicazione annuale dell’Associazione per il Disegno Industriale (ADI) che raccoglie il miglior design italiano messo in produzione, selezionato dall’Osservatorio permanente del Design ADI.

    Il progetto Appartamento di LAGO Spa, ideato e sviluppato dal direttore creativo dell’azienda padovana, Diego Paccagnella, si è aggiudicato la segnalazione nella categoria “Ricerca per l’impresa”, che premia progetti e iniziative che promuovano, attraverso il design, la ricerca e l’innovazione all’interno delle imprese e nel territorio.

    Convinta del fatto che il design non debba guardare soltanto al singolo prodotto, ma al miglioramento della vita e del lavoro delle persone, Lago ha cercato a partire dal 2009 una soluzione innovativa per dimostrare nei fatti questo pensiero. Durante il Salone del Mobile di Milano di quell’anno, ha sperimentato il primo Appartamento in una casa in Via Tortona, che si differenziava da tutti gli spazi espositivi del Salone per la trovata innovativa di far vivere dentro la casa lo staff dell’azienda e di accogliere i visitatori come degli ospiti: a tavola, con un cuoco che ha preparato piatti, spuntini, merende, per tutto il periodo dell’evento.

    Nel breve periodo della sua apertura l’Appartamento ha avuto piu’ di 10.000 visitatori.

    312

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AziendeDesignerPremi Design
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI