Lacoste e i fratelli Campana insieme per un incredibile collaborazione

Lacoste e i fratelli Campana insieme per un incredibile collaborazione

Tutto è cominciato quattro anni fa, quando Philippe Lacoste ha acquistato sedia Alligator dei Fratelli Campana, alligatori di pezza verde costituiscono una poltrona che è diventata uno dei classici del design brasiliano

da in Accessori, Aziende, Designer
Ultimo aggiornamento:

    Tutto è cominciato quattro anni fa, quando Philippe Lacoste ha acquistato sedia Alligator dei fratelli Campana, alligatori di pezza verde costituiscono una poltrona che è diventata uno dei classici del design brasiliano. “Abbiamo pensato che era incredibile e che forse sarebbe servita ad arredare una sede del marchio“, dice Fernando Campana. “Due anni dopo siamo stati contattati dal nostro collega, il designer Michael Young, e abbiamo iniziato la nostra collaborazione con le polo Lacoste“.

    Oggetto di una recente intervista al Maxxi di Roma, con liveblogging ad opera di Design Mag, Fernando e Humberto Campana hanno prestato la loro vista unica di design di Lacoste per una nuova serie di polo. Giocando con il comune interesse per alligatori e coccodrilli i risultati sono alcuni arrangiamenti interessanti a mezzo del classico logo Lacoste.

    I designer brasiliani Fernando e Humberto Campana hanno unito le forze con marchio sportwear francese realizzando una serie di magliette in edizione limitata per uomo e donna, disponibili per l’acquisto online, usando il logo del marchio come fosse un pizzo ricamato.

    Le magliette sono state fatte a mano dai Coopa-Roca cooperativa di donne in Brasile il cui scopo è di fornire ambienti di lavoro propositivi per i suoi membri.

    La forza di questa piccola produzione è finalizzata a sviluppare l’artigianato decorativo attraverso il rilancio delle tradizionali artigiane del Brasile come quelle delle applicazioni o dell’ uncinetto o del patchwork.

    Il lavoro è influenzato anche delle ‘Anavilhanas’, le piccole isole fluviali dell’Amazzonia, come se fossero viste dall’alto.

    283

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AccessoriAziendeDesigner
    PIÙ POPOLARI