La scelta delle tonalità più adatte per le pareti colorate in base agli ambienti [FOTO]

La scelta delle tonalità più adatte per le pareti colorate in base agli ambienti [FOTO]

I colori adatti per le pareti di casa

Chi ha da poco ristrutturato casa sa bene quanto possa essere difficile scegliere le tonalità migliori con cui dipingere le pareti dei diversi ambienti! Il colore ha infatti un potere formidabile nel trasformare e caratterizzare un ambiente e proprio per questo è essenziale scegliere le tonalità più adatte in grado di soddisfare i propri gusti e nello stesso tempo di risaltare l’ambiente domestico. Diamo allora un’occhiata insieme a qualche semplice ma utile suggerimento!

  • Zona giorno arancione
  • Camera da letto arancione
  • Camera da letto bianca e grigia
  • Camera da letto fucsia e grigia
  • Camera da letto grigia

Se siete alle prese con la scelta della tonalità migliore per le pareti della vostra casa, noi oggi vi vogliamo dare qualche piccolo consiglio per trasformare l’ambiente domestico in un luogo accogliente e piacevole.
La regola base è quella di partire con scegliere le tonalità che più rispettano il proprio gusto personale senza però tralasciare alcuni piccoli dettagli.

Solitamente è preferibile non utilizzare colori scuri, come il nero, il marrone o il blu notte, che tendono a rimpicciolire l’ambiente e renderlo buio, a favore di tinte più chiare e luminose come il beige, il grigio chiaro, il giallo, il bianco o ancora le tonalità pastello.

A chi ama osare, è consigliato scegliere colori accesi e vivaci che spaziano dall’arancio al verde acido da destinare a singole pareti… un intero ambiente di questi colori potrebbe risultate un po’ impegnativo!

Non dimenticate poi di considerare anche l’ambiente circostante: il colore delle pareti non deve mai essere più scuro del pavimento e deve il più possibile interagire con l’arredamento presente nell’ambiente, una casa dal gusto classico avrà colori diversi di una dallo stile contemporaneo.

Tonalità per le pareti della zona giorno

colore pareti zona giorno

Non esistono regole ferree per la scelte delle tonalità delle pareti colorate ma, solitamente, è opportuno scegliere per la zona giorno tinte calde e luminose in grado di rendere l’ambiente accogliente e gradevole. Largo spazio allora ai diversi gialli, arancio e rossi nelle diverse intensità e tonalità.

Tonalità per le pareti della zona notte

colore pareti zona notte

Per la zona notte, è i preferibile scegliere tonalità fredde e rilassanti come l’azzurro o il verde. Largo spazio alla creatività invece nella cameretta dei bambini con colori vivaci capaci di stimolare la loro fantasia.

Tonalità per le pareti della cucina

colori parete cucina

Spesso per la cucina si tende a prediligere il colore bianco capace di regalare sensazioni di pulito e luminosità ma non dimenticate che esistono diverse tonalità di bianco che spaziano dall’avorio a beige chiaro fino alla tinta ghiaccio che vira verso l’azzurro. Fantastico è anche il grigio, tanto in voga negli ultimi periodi!

547

Vedi anche:

Quale colore è adatto alle tue pareti di casa? [TEST]
Che tipo di stile preferisci per la tua casa?
  • Moderno
  • Classico
  • Industriale
Rispondi
Colori pareti di casa, quale preferisci?
Segui Design Mag

Ven 16/09/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici