La passione di Penelope rivisitata in chiave artistica da Tatiana Blass [FOTO]

La passione di Penelope rivisitata in chiave artistica da Tatiana Blass [FOTO]

L’arte si fonda con un’opera letteraria classica per dar vita ad un’installazione straordinaria, ovvero la tela infinita di Penelope ripristinata dalla designer brasiliana Tatiana Blass

da in Designer, Installazioni artistiche, Tessuti per Arredamento
Ultimo aggiornamento:

    Un lungo tappeto di colore rosso vivo, che varca i confini dell’abitare, per invadere e poi ricoprire tutto ciò che incontra nel suo percorso.Come il racconto di una grande passione, che irrompe fuori da ogni schema, così l’artista Tatiana Blass ha chiamato Penelope una sua installazione che prende ispirazione dal personaggio femminile dell’Odissea di Omero.
    L’installazione Penelope è realizzata all’interno e all’esterno della Cappella di Morumbi a San Paolo in Brasile, dove l’artista vive e lavora.

    All’interno della cappella più elementi richiamano l’attenzione dello spettatore. Il telaio posto sull’altare e la tela che assume due diverse forme e innumerevoli punti di vista. Il telaio è in mezzo tra un groviglio di fili che irrompono nei fori posti nel muro della cappella, ricoprendo il prato, gli alberi in una distesa di rosso che colpisce, dall’altro lato, dal telaio parte una tela ordinata, lunga come un tappeto rosso infinito. Come a rappresentare la tela che Penelope tesseva di giorno per tenere lontani i corteggiatori e disfaceva di notte per prolungare il tempo di attesa e rimanere fedele ad Ulisse e al suo ritorno in patria.

    L’installazione può avere diversi punti di vista, partendo dall’ispirazione di base, della storia di Penelope, si può anche ipotizzare che l’artista volesse rappresentare i sentimenti ambivalenti che sono presenti in ogni essere umano.
    Il filo aggrovigliato che invade tutto ciò che trova da un lato e un tappeto ordinato e dalla forma lineare, dall’altro.
    Gli artisti si sa, esprimono i loro sentimenti attraverso le loro opere, secondo me Tatiana Blass ha voluto rappresentare in forma concreta il sentimento dell’amore e ci è riuscita benissimo. Non si rimane indifferenti alla vista di Penelope, l’artista sa come incuriosire anche i non appassionati.

    321

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DesignerInstallazioni artisticheTessuti per Arredamento

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI