La Jolly Roger Chair di Fabio Novembre per Gufram

La Jolly Roger Chair di Fabio Novembre per Gufram
da in Designer, Fabio Novembre, Salone Del Mobile 2017, Sedie di Design
Ultimo aggiornamento:

    Jolly Roger bianca di Fabio Novembre

    Si chiama Jolly Roger ed è una seduta molto particolare realizzata dal designer italiano Fabio Novembre per Gufram. Presentata al Salone del Mobile, questa originalissima sedia ha un design decisamente rock ma un po’ tetro perché raffigura il teschio dei pirati. Apparentemente, vista frontalmente, sembra essere una semplicissima seduta minimalista ma una volta vista la parte posteriore di certo non si può non rimanerne colpiti, nel bene o nel male. Il brand Gufram nasce con un concetto ben preciso, quello di proporre pezzi dal design pop e particolare e sicuramente Jolly Roger risponde a pieno a quest’idea di base.

    Fabio Novembre è probabilmente in designer italiano più conosciuto in Italia e all’estero. Le sue creazioni non passano mai inosservate e vanta collaborazioni davvero importanti. Per Kartell ha realizzato Ok, un simpatico pouf trasparente, che ricorda un cubetto di ghiaccio. Per Bitossi ha disegnato una serie di vasi mentre per Lavazza ha spesso curato l’allestimento di presentazioni importanti. Sedute particolari le aveva già realizzate per Driade. Ricordate tutti la famosissima sedia Nemo? Originale e oversize, su questa comoda poltroncina è raffigurato un viso, anzi meglio definirla una maschera. Sempre per la stessa azienda il designer ha firmato Luciola, una lampada a sospensione ispirata a un’antica voliera vintage.

    Fabio Novembre Jolly Roger

    Jolly Roger, invece, è una seduta realizzata per l’azienda Gufram, la quale è spesso identificata con il divano Bocca, il Pratone e l’appendiabiti a forma di cactus. L’ironia e l’eccentricità della nuova sedia, presentata al Salone del Mobile, sono le basi di questo nuovo progetto. Non c’è solo un teschio a rappresentare Jolly Roger, ma anche un globo che rimane sospeso nella scocca interna. Una mappa.

    Un tesoro. Il desiderio di conquistare il mondo. Ma resta iconico il teschio, che il designer indossa come anello. E a chi gli chiede il motivo del perché indossi un accessorio simile, lui risponde così: ‘Quando mi chiedono perché porto al dito un anello a teschio, rispondo sempre che apparteneva a mio nonno pirata, e credo ormai di essermene convinto anch’io. Tutti dovrebbero avere almeno un nonno pirata nell’albero genealogico: rappresenterebbe un solido ramo a cui aggrapparsi. Solido abbastanza da ospitare gente come Keith Richards, Johnny Depp, Iggy Pop e tutti coloro che interpretano la loro vita in chiave rock’n’roll senza dover necessariamente impugnare una chitarra per poterlo esprimere’.

    Caratteristiche

    Jolly Roger di Fabio Novembre

    Jolly Roger è una seduta pensata per interni ma anche per esterni. È stata realizzata in polietilene lineare stampato in tecnologia rotazionale. I colori nella quale è stata declinata sono due: bianco e nero. Le sue dimensioni sono 75×74 h85 cm e pesa 14 kg.

    578

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DesignerFabio NovembreSalone Del Mobile 2017Sedie di Design
    Più letti