L’Aquatics Centre di Zaha Hadid è pronto per le Olimpiadi di Londra 2012

L’Aquatics Centre di Zaha Hadid è pronto per le Olimpiadi di Londra 2012

E' completata la costruzione dell' Aquatics Centre, l'ultima delle sei sedi principali dove si svolgeranno le Olimpiadi di Londra 2012

da in Architettura, Designer, Fiere & Eventi di Design
Ultimo aggiornamento:

    E’ completata la costruzione dell’ Aquatics Centre, l’ultima delle sei sedi principali dove si svolgeranno le Olimpiadi di Londra 2012. Progettato da Zaha Hadid, l’acquatic centre si trova nell’Olympic Park e ricorda in tutto per tutto una manta (o una razza) marina che vola sui fondali marini. In pratica, si tratta di una copertura che poggia delicatamente sul terreno e lascia i fianchi liberi, di vetro, fatti apposta per far entrare la luce naturale. All’interno le piscine e gradinate. Il tocco di Hadid si vede ovunque, a cominciare dai trampolini per i tuffi che sono lingue di cemento che sembrano voler toccare l’acqua.

    Sono disposte tre piscine: la piscina per gli allenamenti si trova sotto il ponte, mentre quelle per le competizioni di nuoto e tuffi sono in una grande sala volumetrica.

    La forma dello spazio è generata dal punto di vista degli spettatori durante le competizioni olimpiche: una doppia curvatura è stata crea una struttura di archi parabolici che creano le caratteristiche uniche del tetto.

    L’Olympic Delivery Authority (ODA), nella persone del presidente John Armitt ha detto: “Aquatics Centre sarà successivamente un fantastico gateway per i giochi nel 2012, una nuova indispensabile sede sportiva d’elite per la capitale. Cinque anni fa, nel luglio 2006, abbiamo pubblicato un calendario di consegna che si proponeva l’ambizioso obiettivo di completare le sedi principali un anno prima dei giochi. Oggi, con il completamento della sesta principale sede permanente, sono orgoglioso di dire che siamo sciolti da quell’impegno. La costruzione del centro di nuoto progettato da Zaha Hadid è iniziata poco più di tre anni fa, nel giugno 2008 ed è stato completato in tempo e con un record di sicurezza esemplare“.

    307

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArchitetturaDesignerFiere & Eventi di Design
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI