Keret House, la casa più stretta del mondo è a Varsavia

Keret House è la casa più stretta del mondo e si trova a Varsavia

da , il

    La casa più stretta del mondo si trova a Varsavia ed è un vero e proprio gioiellino architettonico largo poco più di un metro! Avete letto bene, si chiama Keret House ed è il progetto ideato dallo studio di architettura Centrala per sfruttare al meglio uno spazio vuoto tra gli edifici del civico 22 e del 74 in via Chlodna Zelazna. Una volta completata, l’abitazione misurerà tra i 122 centimetri e 72 centimetri nel punto più stretta e sarà adibita a luogo di lavoro per lo scrittore israeliano Etgar Keret e per i suoi ospiti invitati tra cui giovani creativi e intellettuali provenienti da tutto il mondo.

    Se siete soliti lamentarvi per le dimensioni ridotte del vostro appartamento non avete ancora visto Keret House, la casa più stretta del mondo!

    Strutturalmente la casa è realizzata attraverso un semplice telaio in acciaio sviluppato tridimensionalmente, rifinito con legno compensato, pannelli isolanti e polistirolo successivamente coperto con uno strato in cemento.

    L’interno si suddivide su quattro diversi piani raggiungibili mediante scale che si appiattiscono con un comando remoto per concedere maggiore spazio quando si accede ai diversi locali.

    Un po’ più problematica è la questione degli impianti: l’elettricità viene infatti fornita da un edificio vicino mentre il sistema fognario è indipendente da quello cittadino.

    Nata per “riempire” un piccolo spazio vuoto fra due edifici preesistenti, il progetto Keret House dello studio di architettura Centrala si presta a diventare vero e proprio simbolo architettonico della capitale polacca.

    Decisamente sorprendente, non trovate anche voi?