Kartell e Casamania: divani e day-bed

Kartell e Casamania: divani e day-bed

I marchi Kartell e Casamania propongono, tra l'altro, un modello di poltrona materasso all'insegna dell'adattabilità degli spazi e delle funzioni

da in Divani & Salotti, Kartell, Letti, Sedie di Design
Ultimo aggiornamento:

    I marchi Kartell e Casamania propongono, tra l’altro, un modello di divano materasso daybed all’insegna dell’adattabilità degli spazi e delle funzioni. Si tratta dei prodotti Trix e Lea. Il primo dei due è nato da un idea del designer Piero Lissoni: Trix Kartell è composto da tre elementi diversi collegati tra loro da un elegante sistema di elastici che, attraverso un facile movimento di rotazione, può trasformarsi ed adattarsi ad usi diversi. Sono prodotti adatti per chi ama ospitare amici per la notte.

    Lea di Casamania è stato progettata da Paola Verzola. Lea è una poltrona trasformabile in letto composta di un materasso ripiegabile su se stesso in due parti e di un cuscino a rollo in poliuretano. Il rivestimento sfoderabile è disponibile in vari tessuti e in una vasta gamma di colorazioni.

    Si tratta di una poltrona trasformabile in un letto di emergenza ad una piazza: è realizzata in poliuretano e il rivestimento, completamente sfoderabile, è previsto in vari tessuti. Lea viene chiusa da cinghie elastiche con ganci cromati. Il cuscino a rollo in poliuretano viene utilizzato sia in versione poggia schiena sia per regolare l’altezza dello schienale quando è aperta in versione letto.

    Trix Kartell può essere un originale pouf per due persone, può diventare un confortevole letto, una comoda chaise longue e un´accogliente poltrona: è in poliuretano espanso rivestito in tessuto tecnico a trama tridimensionale. Rivoluzionario nel suo genere è un prodotto estremamente giovanile e versatile.

    Lea è rivestito in tessuto o pelle, rivestimento sfoderabile in vari tessuti.

    290

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Divani & SalottiKartellLettiSedie di Design
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI