Imeuble: la libreria che aiuta a sviluppare la memoria [FOTO &VIDEO]

Imeuble: la libreria che aiuta a sviluppare la memoria [FOTO &VIDEO]
da in Accessori, Complementi d'arredo, Designer, Librerie
Ultimo aggiornamento:

    Imeuble è una libreria modulare da parete interamente colorata. È un’opera molto particolare ed è stata progettata e realizzata da un giovane designer norvegese Bjorn Jorund Blikstad. L’intento era quello di realizzare un oggetto di design che aiutasse anche a sviluppare la memoria, perché i ‘contenitori’ della Imeuble sono stati pensati come un insieme, al fine di riprodurre una sorta di ‘cubo mentale’.

    Le librerie moderne giocano molto con l’uso dei colori e sulle forme più strane. A proposito di colori e modularità non si può non citare Colorado, il modello realizzato dal marchio Muvon.

    Così come non ci si può dimenticare della libreria Serpente Shelves, un modello che oltre ad essere colorata ma molto miminal è anche componibile.

    Ma, sicuramente, se cercate qualcosa che oltre ad essere un complemento d’arredo di design vi aiuti anche, allora vi consigliamo il progetto di un giovane designer norvegese, Bjorn Jorund Blikstad.

    Si chiama Imeuble ed è una libreria modulare da parete. È un’opera interessante, presentata nel 2009 come parte del Master all’Accademia Nazionali delle Arti di Oslo e, solo recentemente, lanciata al Salone del Mobile di Stoccolma.

    Imeuble è una composizione colorata, composta da una serie di mensole e contenitori. L’intento, oltre quello di creare un nuovo oggetto di design, è stato quello di sviluppare la memoria. In pratica, i contenitori colorati, nei quali si riporranno i propri oggetti, la disposizione e il disegno stesso aiuteranno le persone a ricordare esattamente dove sono collocate le proprie cose.

    Più che sviluppare la memoria, Imeuble la esercita, tiene sempre, dunque, la mente in allenamento. In questo modo sono immagazzinate le informazioni come in dei cassetti mentali. I colori, poi, aiutano ancor di più a identificare lo stato di un oggetto all’interno della libreria stessa.

    Anche il nome rivela un gioco di parole. Meuble è un termine che deriva dal latino e che significa proprio ‘mobile’; l’aggiunta della ‘i’ sta a significare, invece ‘l’immobilità’ della libreria in quanto risulta bloccata, dunque immobile, alla parete.

    Vi lasciamo con il video di presentazione; è in norvegese ma è sottotitolato in inglese:

    401

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AccessoriComplementi d'arredoDesignerLibrerie
    PIÙ POPOLARI