Il mondo rotondo – Intervista a Luigi Colani

Il mondo rotondo – Intervista a Luigi Colani

Un incontro avveniristico con il padre 83enne del BioDesign: Luigi Colani, in mostra alla Triennale Bovisa di Milano, si racconta nelle pagine di Design Mag, tramite ricordi, progetti realizzati e da realizzare, visioni esplosive di una Milano del design ancora tutta da progettare

da in Designer, Eco Design, Focus on Design, Industrial design, Luigi Colani, Mostre Design, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    La possibilità di intervistare l’estroso e geniale Luigi Colani cade in redazione come un fulmine a ciel sereno: non capita certo tutti i giorni di incontrare uno dei designer più discussi del Novecento, con sessant’anni di progettazione alle spalle e 7.000 realizzazioni di ogni tipo, dall’ interior all’industrial design. Siamo visibilmente emozionati.

    83 anni, classe ’28 del vecchio secolo: Colani inizia a dar forma alla propria fantasia da piccolissimo, invogliato e “costretto” dai genitori che educano i numerosi pargoli a costruire i propri giocattoli con svariati materiali.

    A ragione affermiamo che Colani è il padre del bio-design: le esasperate rotondità, il dinamismo e la vitalità dell’oggetto, qualunque esso sia, sono le prerogative del designer tedesco. Le realizzazioni di Colani si snodano dalla complicata progettazione aerodinamica di auto, aerei, camion, shuttle, a occhiali, giocattoli, carta da parati, spazzolini e perfino bare.

    Dalla mitica Canon T90, che con la sua forma ergonomica ha segnato la rivoluzione dell’impugnatura delle macchine fotografiche (come nell attuale sistema Canon EOS e molte altri) alla leggendaria Mazda MX-5, le linee visionarie del designer tedesco trovano forme seriali in accordo con il mercato, mentre numerosi prototipi vulcanici rimangono mirabili schizzi, troppo “futuri” per essere realizzati nel presente.

    Grazie alla mostra“Il Futuro è a Milano – Colani, BioDesign Codex Show“ presente alla Triennale Bovisa di Milano dal 21 settembre 2011 all’8 gennaio 2012, abbiamo avuto modo di incontrare il maestro; lasciamo che siano le risposte stesse a raccontarvi l’”avveniristico contatto”, in attesa che incrociate voi stessi le istallazioni di Colani nei luoghi simbolo della città di Milano: la mostra infatti dal 18 ottobre uscirà dalla Triennale di Bovisa e sarà difficile ignorarla…

    “La terra è rotonda, tutti i corpi paradisiaci sono rotondi; loro tutti si muovono in tondo od in orbite ellittiche.
    Perché dovrei unirmi alla massa che vuole fare tutto angolare?
    Io intraprenderò la filosofia di Galilei: il mio mondo è anche rotondo.”

    Luigi Colani


    1. The idea of bio-design

    50 Years Luigi Colani "Futurama" Exhibition
    1. The idea of bio-design is born with your reality,is it right?
    Yes. I am the most respectful bio-design admirer, the nature is so advanced , supreme. Our ridiculous 400 years of technology design is still child’s play compare to nature.

    1. E’ corretto affermare che l’idea stessa di bio-design nasca con le sue realtà?
    Sono il più devoto ammiratore del bio-design , la natura è così avanzata, suprema. I nostri ridicoli 400 anni di progettazione tecnologia sono ancora un gioco da ragazzi in confronto alla natura.


    Concepts like “campaigning for saving energy”

    colani truck
    2. Concepts like “campaigning for saving energy” and “reducing consumption and using alternative energy” are currently considered mandatory, how they were really interpreted at the beginning of your career?
    40 years ago I started to bring nature’s advances to aero- and hydrodynamics into the design play. No one has understood, and they laughed of me, because they didn’t get the message to looking into tomorrow, and even go back to go forward! They were all wrong! I have proved that with my trucks, planes, cars, motorbikes, ships (world record of speed efficiency and electricity).

    2. Concetti come “campagna per il risparmio energetico” e “riduzione dei consumi e uso delle energie alternative”,  considerati imperativi attualmente, come venivano realmente interpretati all’inizio della sua carriera?
    40 anni fa ho iniziato a introdurre i principi avanzati aero e idrodinamici della natura, nella progettazione del design.
    Nessuno ha capito, ridevano di me, non percepivano  il messaggio del guardare al domani, e persino del tornare indietro per andare avanti! Avevano tutti torto!
    L’ho dimostrato con i camion, gli aerei, le auto, le moto, le navi (record mondiale di rendimento nella velocità e nell’ energia elettrica).

    3. The current eco-design

    colani bici
    3. The current eco-design is a style? What do you think about?
    No, no the style is a central core of technology and design. Italian understand that message, Germans do not. That’s why I am here.

    3. L’attuale eco-design è uno “stile”? Quanto secondo lei c’è di autentico? 
    No, no, lo stile è il nucleo centrale della tecnologia e del design. Gli italiani hanno compreso il messaggio, i tedeschi no. Ecco perché sono qui.

    The futuristic effect

    colani macchina disegno

    4. The undeniable futuristic effect of your creations, especially cars, is still powerfull, at the beginning of your career did you ever imagine that thirty years later, your creations will be so “science fiction”?
    They are not science fiction, they are science reality.

    4. L’innegabile effetto futuristico delle sue creazioni, specie le automobili, tutt’oggi risulta prepotente; avrebbe mai immaginato all’inizio della sua carriera che trent’anni dopo le sue creazioni sarebbe risultate ancora così “fantascientifiche”?
    Non sono fantascienza, sono la realtà della scienza.

    The study of animal forms

    Colani forma animale
    5. The study of animal forms and movement is only a technical device for you, or even admiration / love for nature?
    Both.

    5. Lo studio delle forme e del movimento animale è per lei solo un espediente tecnico, o anche ammirazione/amore per la natura?
    Entrambi

    Canon T90: the “zoomorphic” prototypes

    Canon_T90_1_2_50mm
    6. We got to see “zoomorphic” prototypes for the historical canon t90, did you disagreed with those considered them too much futuristic?
    They are all wrong. That fact is that, when T90 came to market Canon immediately jumped for 5 places up….. on the top ! It come over Yashica, sony etc., and they had to copy in a only month to not to left behind too much.
    The Canon didn’t change a thing for a nearly 25 years and that’s wrong, because we see they didn’t get message from Prof . Colani……they only wanted to make a money and they didn’t continue to develop themselves; they lost the first position from Nikon who copied me, prof.

    Colani message.

    6. Abbiamo avuto modo di ammirare dei prototipi “zoomorfi” per la  storica canon t90, era in disaccordo con chi li considerava troppo avveniristici?
    Avevano tutti torto. Il fatto è che, quando la T90 arrivò sul mercato la Canon avanzò immediatamente di 5 posizioni sopra … in cima!  Sorpassò la Yashica, la Sony ecc, le quali la copiaro in un solo mese per non rimanere indietro. La Canon non ha cambiato nulla per quasi 25 anni e questo è sbagliato, perché constatiamo che non hanno appreso il messaggio da prof. Colani … volevano solo fare soldi e non continuarono a svilupparsi, hanno perso il primato a scapito della Nikon che mi ha copiato, (ha copiato cioè) il messaggio del prof. Colani.

    Profit’s logic vs design

    Neuheitenschau der N¸rnberger Spielwarenmesse
    7. How did profit’s logic influenced the history of design in your opinion?
    In a very bad way. The stupid money makers in big companies have to make money from today’s work, which is completely wrong. Only thinking of tomorrow can help companies to get alone. My big hope is Italy, they get the message of design of tomorrow more easily of others.

    7. Quanto le scelte legate al profitto hanno secondo lei condizionato la storia del design?
    Nella maniera più sbagliata. Gli stupidi affaristi nelle grandi aziende pretendono di dover fare soldi dal lavoro del presente, e ciò è completamente sbagliato. Soltanto pensando al domani le aziende possono evolversi. La mia grande speranza è l’Italia, gli italiani ricevono il messaggio del design del domani più facilmente di altri.

    Man-environment bio-harmony

    rotor house colani
    8. Man-environment bio-harmony: how the rotor house could express this concept if it could?
    It can. To make out of 6m2 x 6m2 house (which is 36m2), to make a 72m2 living space through the rotor. It proves enough.

    8. Armonia biologica uomo-ambiente: in che modo la rotor house potrebbe esprimere questo concetto se lo esprime?
    Lo fa. Ricavando da una casa 6mx 6m (che è 36m2), uno spazio abitabile di  72m2 attarverso il “rotor”. Lo dimostra a sufficienza.

    The Italian design

    Galleria vittorio emanuele ll
    9. What do you think about “Italian design”? Do you believe that Milan is still the city of design?
    It was in a very big way starting from Leonardo da Vinci. The French PARIMA??? 50 years ago called me Leonardo da Vinci of the New Age. They didn’t get the message. Milano can get the message easily to became again the towering city of design of tomorrow. Give me the university and 500 young students, and we make Milano explode.

    9. Cosa pensa del “design italiano”, crede che davvero Milano sia ancora la città del design?
    Lo è stata in modo eccezionale a partire da Leonardo da Vinci. La PARIMA (nota: lago mitico pieno d’oro in cui la figura leggendaria di El Dorado risiedeva) francese?? 50 anni fa mi chiamarono il Leonardo da Vinci della New Age. Non hanno afferrato  il messaggio. Milano può recepire facilmente il messaggio diventando ancora una volta l’ imponente città del design di domani. Datemi un’ università e 500 giovani studenti, e faremo esplodere Milano.

    The design’s biological elegance

    eleganza del design

    10. Does exist a design’s biological elegance?
    Yes, yes, yes. Look at the elegance of subaquatic life, and flying birds and you’ll get the answer.

    10. Esiste un’eleganza biologica del design?
    Sì, sì, sì. Guarda l’eleganza della vita subacquea e il volo degli uccelli e avrai la risposta.

    Science fiction writing

    colani science
    11. Did you ever been a fan of science fiction writing?
    No, They are very often wrong – commercial kind of thinking.

    11. È mai stato appassionato di scrittura fantascientifica?
    No, spesso la visione è sbagliata - un genere commerciale di pensare.

    The inspiration

    COLANI, AUSSTELLUNG
    12. You have realized a lot of ideas and designed many others, where inspiration comes from and how you try to be so creative?
    The stupidity of the design environment is the best inspiration how to not to do the thing, how not to design the future! This is inexhaustible creativity for me.

    12. Lei ha realizzato un’infinità di prodotti e progettato altrettante idee, da dove proviene l’ispirazione e come riesce a non essere “seriale”?
    La stupidità degli ambienti del design è la migliore ispirazione, per come non fare le cose , per come non progettare il futuro! Ciò è fonte di creatività inesauribile per me.

    The goal

    Luigi Colani   Designer
    13. What is the soul direction of your research? are you close to the goal?
    Very near when we help the Italy . Italian are design-minded population! We can not come too close to the goal but very, very, very near.

    13. Qual è l’intima direzione della sua ricerca? è vicino all’obiettivo? 
    Molto vicino quando aiutiamo l’Italia. Gli Italiani sono il popolo con la mente orientata al design! Non possiamo arrivare troppo in prossimità alla meta, ma molto, molto,molto vicino.

    2268

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DesignerEco DesignFocus on DesignIndustrial designLuigi ColaniMostre DesignPrimo Piano
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI