Il letto sul soffitto per guadagnare spazio

Il letto sul soffitto per guadagnare spazio

Dalla 2G Stamp di Alpigiano arriva Bed Up Down, un letto di scorta nascosto nel soffitto! Basta un dito ed il letto viene giù, per poi tornare al suo posto quando non serve

da in Letti, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    letto sul soffitto

    Dalla 2G Stamp di Alpigiano (Torino) arriva Bed Up Down, un’idea insolita ma efficace per avere una camera da letto di scorta nascosta nel soffitto! Proprio così, avete capito benissimo, e le immagini non lasciano molti dubbi, si tratta di un letto sul soffitto a scomparsa, incassato nel controsoffitto, che all’occorrenza scende giù dal cielo pronto per i vostri ospiti. Non c’è che dire, ormai le esigenze moderne di adattarsi in spazi sempre più piccoli, cercando di mantenere un tenore di vita alto con tutti i comfort, spinge aziende e designer ad ingegnarsi su soluzioni spesso bizzarre per recuperare ogni cm quadrato della propria abitazione!

    Basta un dito ed il letto viene giù! E’ questo il funzionamento dell’idea già brevettata della 2G Stamp, che si è inventata un sistema motorizzato che consente, senza bucare le pareti o dover acquistare un mobile ad hoc, di far salire e scendere il letto solo quando serve.

    Il meccanismo consente, tramite dei bilanciatori, il posizionamento del letto sempre nello stesso punto ed il sollevamento avviene con un sistema di ancoraggio sui quattro lati del letto, di cinghie apposite.

    Unico requisito è quello di avere un soffitto ad altezza di 2,50 metri per permettere di realizzare il controsoffitto nel quale sarà alloggiato il letto a scomparsa.

    Questa interessante soluzione ha un costo che va dai 5.000 euro (+ Iva) in su, in funzione degli optional, ovvero letto con testiera estraibile, con i comodini e persino con la culla per il bambino.

    297

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN LettiPrimo Piano
    PIÙ POPOLARI