Il Fuori salone 2011 parte senza lo storico marchio Zona Tortona, cosa è successo?

Il Fuori salone 2011 parte senza lo storico marchio Zona Tortona, cosa è successo?

Il design, che è il lato coscenzioso della moda, non fa eccezione e il fuorisalone del marchio Zona Tortona è protagonista di una vicenda giudiziaria: che sia grave ( beh, lo è) oppure no non importa al popolo che affolla le vie milanesi per la settimana del salone, tutti vogliono sapere cosa succederà adesso ma già c' è il rischio che nessuno si accorga di niente

da in Fiere & Eventi di Design, In Evidenza, Salone Del Mobile 2017
Ultimo aggiornamento:

    Se guardiamo al Fuorisalone 2011, pare che dietro ogni grande evento ci sia anche un piccolo-grande scandalo, il mondo della moda è pieno imprevisti dell’ultima ora eppure poi tutto si risolve, il mondo continua a girare anche più veloce di prima, col desiderio di andare avanti e osare sempre di più. Il design, che è il lato coscenzioso della moda, non fa eccezione e il fuorisalone dello storico marchio Zona Tortona è protagonista di una vicenda giudiziaria: che sia grave ( beh, lo è) oppure no non importa al popolo che affolla le vie milanesi per la settimana del salone, tutti vogliono sapere cosa succederà adesso ma già c’ è il rischio che nessuno si accorga di niente. Ecco cosa è successo:

    Quest’anno il marchio Zona Tortona, che per primo ha lanciato il fuori salone, avrebbe dovuto festeggiare 10 anni ma la la gestione dell’evento, la società Design Partners srl che ha fondato il marchio è fallita a inizio anno lasciando i debiti e grandi partener come Cappellini e Mooi all’asciutto.

    Nel frattempo l’evento milanese risorge da queste ceneri col nuovo marchio Tortona design week, fondato dai principali attori della zona, facendosi il simbolo del cambio di rotta con l’obiettivo di riqualificare l’area grazie a una nuova proposta, su basi più solide però.

    I contenuti sono quelli cui ci ha abituato il Fuorisalone: installazioni, piccole e grandi locations, aziende di design e iniziative speciali che coinvolgono giovani designers italiani e internazionali. Tanti gli sponsor e molti i nomi di star del design mondiale, due su tutti gli italiani Fabio Novembre e Giulio Cappellini.

    A garanzia della riuscita di quest’operazione di bonifica ci sta l’architetto Stefano Giovannoni che ha disegnato il logo di Zona Tortona Design Week.

    331

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fiere & Eventi di DesignIn EvidenzaSalone Del Mobile 2017
     
     
     
     
     
    Più letti