I segreti per rendere rilassante la camera da letto

I segreti per rendere rilassante la camera da letto
da in Arredamento, Arredamento camera da letto, Come arredare
Ultimo aggiornamento: Lunedì 25/07/2016 20:39

    foto princ

    Scopri i segreti per rendere rilassante la camera da letto. Spesso, in camera da letto, non ci si limita solo a dormire ma si trascorre del tempo anche per leggere o rilassarsi. Dopo aver deciso i mobili, i complementi d’arredo, oggetti e decorazioni, è importante considerare quanto l’ambiente sia effettivamente rilassante e piacevole. Ecco allora i segreti, per una camera da sogno.

    camera tradizionale

    La camera da letto tradizionale è solitamente composta da un letto, affiancato dai comodini sui due lati. Di fronte viene collocata la cassettiera, al di sotto di uno specchio da parete. Questa composizione tipo è sufficiente a rendere una camera da letto accogliente e rilassante. Esagerare con mobili e complementi d’arredo potrebbe infatti, contrariamente a quanto pensi, creare un ambiente caotico e poco piacevole.

    camera da letto grande

    Se hai una camera da letto molto grande, potresti prendere in considerazione la possibilità di creare al suo interno una zona lounge, da utilizzare per la colazione, per la lettura o semplicemente per regalarti dei momenti di relax e intimità. Per farlo, dovrai comunque creare due ambienti separati. Ai piedi del letto, posiziona due sedie a sdraio, o un divanetto, e un tavolino da salotto, per poggiare il libro o gli occhiali. In questo caso la cassettiera e lo specchio verranno posizionati sulla parete laterale del letto. Questo è uno dei segreti per rendere rilassante la camera da letto.

    piccola

    In una camera da letto piccola è molto importante sfruttare al massimo le pareti laterali e utilizzare gli specchi, per far sembrare la stanza più grande. E’ possibile collocare, il letto appoggiato su una parete e affiancarlo ad un comodino. Per quanto riguarda gli specchi, il segreto è di collocarli in posizione verticale, in questo modo daranno la sensazione di essere delle finestre, rendendo la stanza più luminosa.

    condivisa

    Quando ci si trova ad arredare una camera da letto in condivisione, come le camerette per bambini, bisogna cercare di creare due ambienti separati in un unica stanza. Farlo non è facile ma è comunque possibile. Organizza due letti, con un comodino in mezzo e sistema sui due lati liberi della pareti, una libreria o un mobile di tuo gradimento. Questo sarà lo spazio personale di chi deve condividere la stanza, e potrà personalizzarlo in base ai sui gusti e alla sua personalità.

    602

    Speciale Natale

    ARTICOLI CORRELATI