I migliori hotel di design in Italia: tutto il lusso del belpaese

I migliori hotel di design in Italia: tutto il lusso del belpaese

Scopri insieme a DesignMag tutti i migliori hotel di design di Italia

da in Design Hotel, Focus on Design
Ultimo aggiornamento:

    Quali sono i migliori hotel di design d’Italia? La risposta arriva direttamente da Trivago che durante l’ultima edizione del Salone del Mobile ha esposto la lista degli alberghi che si presentano al pari di opere d’arte. Da Nord a Sud l’Italia è caratterizzata da piccoli capolavori, ognuno con caratteristiche proprie e particolari ma tutti assolutamente chic. Volete visitarli? Volete trascorrere anche un breve soggiorno all’insegna del relax e, ovviamente, del design? Scoprite insieme a noi i migliori hotel di design d’Italia.

    Chi l’ha detto che gli hotel di design si trovano solo all’estero? Anche in Italia ce ne sono diversi, sparsi per tutto il territorio della penisola. Iniziamo immediatamente da Milano con l’hotel Boscolo, che si trova in pieno centro e offre ai suoi ospiti la bellezza di ben 154 camere tutte caratterizzate da una scenografia futuristica e dai colori sgargianti e chic. Luci, forme e colorati sono parte dell’arredo e colpiscono con forza e magia coloro che scelgono di soggiornare in questo angolo chic nel cuore milanese. Sempre a Milano, questa volta vicino al Duomo, sorge lo Straf hotel, una struttura moderna che mostra il lavoro sublime dell’architetto e interior design Vincenzo De Cotiis. Cemento, legno e ottone per ricreare atmosfere calde eppur minimaliste.

    Una delle più recenti costruzioni è sicuramente l’Eden hotel di Bormio. Eleganza, attenzione per i dettagli, una struttura calda e confortevole caratterizzata da materiali quali pietra, legno e vetro, il tutto realizzato tenendo ben presente i canoni dell’eco-sostenibilità. Sempre a nord c’è il Byblos art hotel di Verona, che propone ai suoi ospiti un magnifico giardino con piscina. Ogni stanza presenta arredi e decorazioni differenti, ognuna curata nel minimo dettaglio proprio come fossero delle sale artistiche di un museo, tant’è che all’interno sono esposti alcuni capolavori di Vanessa Beecroft, Anish Kapoor, Peter Halley, Sol Lewitt e Giò Pomodoro.

    A Venezia c’è il Carnival Palace hotel, che si affaccia direttamente sul Canale di Cannaregio.

    Decori in foglia oro e argento e lampadari in vetro di Murano incorniciano perfettamente una struttura accogliente e ricca. Se passate per Rimini lasciatevi conquistare dal Duomo hotel, realizzato da Ron Arad, architetto e designer di fama internazionale. Forme insolite e colori intensi per una struttura futuristica che non ti aspetti al centro della città turistica.

    Una vista meravigliosa sulla città di Firenze se deciderete di trascorrere qualche giorno all’Hotel Continentale, un vero gioiello che porta la firma dell’architetto del luogo Michele Bonan. Bianco e cuoio sono i due colori principali dell’albergo che si affaccia su uno dei luoghi più belli e suggestivi della città: Ponte Vecchio. In quel di Pesaro c’è l’Alexander Museum Palace, 63 stanze di 75 artisti. Sicuramente una piccola opera d’arte ben studiata. Lo stile ricercato è il frutto di una grande opera messa a punto da nomi come Giò Pomodoro, Enzo Cucchi e Mimmo Paladino.

    Un tuffo nella magica Napoli dove sorge, con vista sul golfo, il prestigioso Romeo hotel. 83 stanze moderne e confortevoli che vantano arredi di Frau, Philippe Starck ed Hermes. Spostiamoci a Cefalù e lasciamoci entusiasmare dall’Art hotel Atelier sul Mare, che in sé è anche un piccolo museo che è stato progettato da Mario Ceroli, Paolo Icaro e Michele Canzoneri.

    590

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Design HotelFocus on Design
    PIÙ POPOLARI