Guida al Fuorisalone 2017: date, eventi e location da non perdere

Il Fuorisalone 2017 è l'appuntamento imperdibile, organizzato in concomitanza con il Salone del Mobile 2017 a Milano, in cui design e mondanità si incontrano.

da , il

    Ecco una guida al Fuorisalone 2017, con tutte le date, gli eventi e le location imperdibili di questa edizione. In concomitanza con il Salone del Mobile 2017, dal 4 al 9 aprile, si terrà il Fuorisalone 2017 a Milano, uno dei più importanti appuntamenti mondiali, in cui il design incontra la mondanità. Il programma è ricco di eventi, mostre, appuntamenti, concept store, party esclusivi, che animeranno la città in questi sei giorni frenetici. Ecco allora date, eventi e location da non perdere durante il Fuorisalone 2017.

    Le date Fuorisalone 2017 coincidono con quelle del Salone del Mobile di Milano, uno degli appuntamenti più importanti a livello mondiale, nel settore del design. Dal 4 al 9 aprile, quindi, la città meneghina sarà sotto i riflettori di tutto il mondo, per mettere in mostra il meglio del settore arredamento e non solo. Gli eventi Fuorisalone 2017 in programma sono davvero tantissimi, suddivisi in quelle che vengono definite le location Fuorisalone 2017. Ecco allora le zone Fuorisalone 2017 da non perdere durante la Milano Design Week 2017.

    Fuorisalone 2017: date, eventi e location a Milano

    Come ogni anno, il Fuorisalone 2017 animerà le vie di Milano, in un mix di arte, design, cultura e mondanità, tutto da assaporare. Una delle novità assolute del Fuorisalone 2017 da vedere è il nuovo distretto del design, Isola Design District. Tanti gli appuntamenti in programma e le esposizioni, che vedranno la partecipazione di importanti nomi del design internazionali, come il giapponese Kensaku Oshiro, che per l’occasione esporrà la Chiavari Chair, realizzata per il pluripremiato ristorante Keisuke Matsushima a Nizza. Fra i nomi italiani presenti ci saranno invece Paolo Ulian, Lorenzo Damiani, Donata Paruccini, Carlo Contin, Federico Angi, che esporranno negli spazi di uno dei locali più storici del quartiere, il Frida, con la mostra Obstacles and Solutions creata da Source e curata da Valia Bariello. Uno degli eventi da non perdere all’Isola Design District è Milan Design Market all’interno dello studio fotografico Gianni Rizzotti, un meraviglioso loft di 400 metri quadri, che ospiterà l’esposizione di 30 designer provenienti da diverse parti del mondo.

    Cosa vedere Fuorisalone 2017? Tappa obbligata il Brera Design District, che per l’edizione 2017, amplierà il suo orizzonte fino ai Bastioni di Porta Nuova, dove sorge la piramide di vetro sede di Fondazione Feltrinelli e della Microsoft House, fino a piazza Gae Aulenti e il Mall di Porta Nuova. Cosa non perdere Fuorisalone 2017? Anche il quartiere Ventura Lambrate + Centrale. In questa zona della città, e precisamente a Ventura Centrale, dopo quindici anni di abbandono, i magazzini sotterranei della Stazione Centrale di Milano verranno riportati alla luce, diventando uno dei design district del Fuorisalone 2017. Lo storico distretto del design del Fuorisalone 2017 Tortona Design District accoglierà in questa edizione oltre 180 eventi.

    Per la prima volta il Fuorisalone 2017 a Milano vedrà la partecipazione di Vestre, storica azienda norvegese leader nella produzione di elementi d’arredo per le città, i parchi e gli spazi pubblici all’aperto, che presenterà “Nordic life in urban spaces“, un’installazione che apre le porte a una cultura del design condiviso e della socialità, della rigenerazione urbana e degli spazi collettivi. Una visione innovativa dell’arredo urbano per una rinascita in chiave ecologica e creativa delle città contemporanee e per la progettazione di Smart Cities intelligenti e democratiche da vivere e condividere.

    Non poteva mancare al Fuorisalone 2017 a Milano, il colosso svedese d’arredamento Ikea che, dal 4 al 9 aprile, nel festival “Let’s make room for life“, punterà i riflettori sulla capacità di esprimere sè stessi e sull’unicità della vita quotidiana, trasformando uno spazio nel cuore del giovane e vivace quartiere di Lambrate in un festival scoppiettante e pieno di energia, dove si potrà condividere la curiosità di Ikea su come adattare la casa al modo in cui si vuole vivere.

    Fra gli eventi e party Fuorisalone 2017 da non perdere, segnaliamo la festa in programma con Snaidero presso il proprio showroom, Snaidero Misura Casa, una serata all’insegna del design food&drink, durante la quale sarà possibile assaggiare appetitosi finger food accompagnati da originali aperitivi. In questa occasione sarà possibile ammirare in anteprima Way Materia e Frame (Design Iosa Ghini), due progetti che rappresentano lo spirito di Snaidero e che ben definiscono la trasversalità di proposte offerte dal Brand.

    Da non perdere infine il Design Pride, che dopo il successo riscosso nella scorsa edizione, rinnova il suo appuntamento. E quindi il 5 aprile, la street parade, promossa da Seletti, animerà la Milano Design Week, con il suo ironico e colorato corteo di carri, musica, balli, performance, attraversando il distretto delle 5 vie e concludendo il suo percorso in Piazza Affari con un grande party finale.

    Più letti