Gli stilisti che ispirano gli interior designer

Gli stilisti che ispirano gli interior designer
da in Come arredare, Interior Design

    Design di interni ispirati dagli stilisti

    Gli stilisti ispirano gli interior designer di tutto il mondo. All’interno degli appartamenti più glamour troviamo spesso delle opere o, ancor di più, degli accostamenti che ricordano i contrasti e i punti di forza delle più grandi maison del mondo. Qualcuno osanno lo stile raffinato e sobrio, qualche altro scegliere un mood più vacanziero mentre altri ancora preferiscono osare con un look decisamente lussuoso. Sscoprite con noi quali gli stilisti che ispirano gli interior designer.

    tom ford sorelle souza

    Le sorelle Cristina e Monica Souza hanno allestito degli spazi giocando sulla visione estetica di Tom Ford. Lo stilista americano crea abiti lussuosi e ricercati, e i complementi di arredo scelti dalle interior designers ricordano proprio le sfilate dell’artista. Nei salotti allestiti dalle sorelle Souza troviamo splendidi divani di velluto dai colori decisi e vasi dalle forme affusolate.

    Valentino per Mirtha Arriaran

    In tutto il mondo è noto lo stile della maison fondata da Valentino. Quindi non c’è da stupirsi se ci sono degli interior designer che usino proprio la sua tecnica di creare eleganza e gusto all’interno di una casa. Tocchi di rosso su basi delicate e neutre rappresentano la chiave di volta di Mirtha Arriaran, che ottimizza gli spazi con gusto e raffinatezza.

    Emilio Pucci per Daniela Saliba

    Da sempre la maison italiana Emilio Pucci crea vestiti che sanno d’estate, fatti di onde e geometrie dai colori avvolgenti. Lo stile e le sfumature della casa di moda hanno offerto la giusta ispirazione per arredare il giardino e lo spazio esterno all’interior designer Daniela Saliba. In foto un esempio del suo modo di operare e rendere più bello e vivibile l’outdoor.

    Brunello Cucinelli per Marisol Pinto

    Brunello Cucinelli è il maestro del cashmere. Se pensiamo a questo splendido, caldo e raffinato tessuto non possiamo non immaginare degli ambienti caratterizzati dalle tinte più raffinate dei pullover di questa griffe. Parliamo del sabbia, dell’avorio, del beige ma anche delle nuance delicate dei marroni e, proprio a questa palette neutrale si è ispirata Marisol Pinto per decorare salotti e studi.

    Dolce gabbana cary fernandez

    Le nuance del beige e del marrone sono molto utilizzate dalla maison Dolce & Gabbana, soprattutto per quel che riguarda lo stile più raffinato delle loro creazioni. Ecco che Cary Fernandez ha fatto suo questo concetto e ha messo a punto degli ambienti sofisticati e dai toni neutri, ma al tempo stesso eleganti e lussuosi.

    Stella McCartney e Antrobus+Ramirez

    Stella McCartney è una stilista britannica che, da sempre, evita l’uso di tessuti di origine animale, quindi pelle e pelliccia. È sempre più attenta all’ambiente e ai materiali organici. La sua filosofia ha ispirato Antrobus+Ramirez e ora i designer decorano gli interni delle loro case con elementi di recupero, rispettosi della natura.

    Balenciaga per Jader Almeida

    Lo stile essenziale e sobrio di Balenciaga ha ispirato Jader Almeida. Il designer punta, dunque, su creazioni dal tocco semplice e minimalista e soprattutto su materiali splendidi e caldi, come il legno di noce.

    888

    PIÙ POPOLARI