Giardino rustico: come progettare ed arredare un’area verde dal sapore tradizionale

Giardino rustico: come progettare ed arredare un’area verde dal sapore tradizionale

Tutto il fascino della campagna in fiore, delle atmosfere di una volta, dei giochi all'aperto: il giardino rustico ti farà rivivere i momenti più magici della tua infanzia in un piccolo angolo di paradiso.

da in Arredamento, Come arredare, Garden Design
Ultimo aggiornamento:

    Il giardino rustico è quello che tutti conosciamo, che ci ricorda la nostra infanzia, i giochi all’aperto, i momenti più spensierati di quando eravamo bambini. La campagna era un mondo tutto da scoprire, fatto di piante e fiori dai diversi colori e profumi, di angoli nascosti in cui rifugiarsi e iniziare a sognare. Un giardino rustico ha un aspetto sobrio e informale: qui è davvero la natura che comanda, regalandoci i suoi frutti più preziosi. Scopriamo insieme come progettare ed arredare un’area verde dal sapore tradizionale per tornare un po’ bambini.

    Un vialetto in ghiaino ci conduce alla porta di casa, ove vecchie carriole e secchi di latta contengono una gran varietà di fiori dai mille colori. Tutt’intorno alla casa ci sono le aiuole, che hanno un aspetto volutamente naturale, irregolare. Rocce e pietre si inseguono fra piante erbacee e fiori selvatici in un ambiente rispettoso delle specie autoctone, che non ha nulla di artificioso. Non seguire una regola precisa nella scelta di fiori e piante ma lasciati assecondare dal tuo istinto.

    Nel giardino rustico ci sono anche molti alberi secolari, come pini, abeti, betulle o aceri. Sarà proprio qui che allestirai la tua zona relax, ombreggiata naturalmente da questi splendidi esemplari. I tronchi saranno un’ottima base per appendere la tua amaca. Non resta che fare un dolce riposino in questo piccolo angolo di paradiso.

    In un giardino rustico non può mancare un pergolato per una zona relax in ferro battuto, sul quale si arrampicheranno piante di vite o romantiche rose. Un bel set da pranzo composto da tavolo e sedie ti permetterà di godere di questo spazio all’aperto, per mangiare o rilassarti in compagnia della famiglia.

    Se lo spazio te lo permette allestisci un piccolo orto nel tuo giardino rustico, dove piantare verdure, ortaggi e piantine aromatiche. Sarà una vera soddisfazione raccogliere i prodotti dell’orto e portarli in tavola, un po’ come si faceva un tempo.

    Per conferire maggior personalità e stile agli spazi verdi non dimenticare di decorare il giardino e di illuminarlo a sufficienza. Secchi di latta, annaffiatoi in ferro, vecchie carriole recuperate saranno degli ottimi portavasi per i tuoi fiori. Lanterne e candele illumineranno gli spazi verdi portando in giardino tutto il fascino di una volta.

    402

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoCome arredareGarden Design
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI