Ghirlande natalizie: idee e ispirazioni per decorare casa

Le ghirlande natalizie sono una delle decorazioni che non possono proprio mancare nel periodo delle feste. Si possono realizzare anche con il fai da te, utilizzando tanti materiali diversi, come la carta, il feltro, il pannolenci o le pigne. Ecco allora le immagini delle ghirlande di Natale più belle e i consigli per capire come farle.

da , il

    Le ghirlande natalizie sono un classico delle decorazioni di Natale. Possono essere realizzate in tantissimi modi e in diversi materiali, dalla lana al feltro, fino alla carta. Le ghirlande vengono perlopiù utilizzate per decorare la porta d’ingresso ma sono particolarmente belle, anche appese lungo le finestre o come decorazione per l’outdoor. Oppure che ne dite di utilizzarle come centrotavola natalizio, posizionandoci una candela all’interno, o ancora come decorazione per il camino? Scopriamo allora tante idee e ispirazioni per decorare casa.

    La leggenda vuole che le ghirlande natalizie siano nate in Germania diversi secoli fa: una donna, impegnata nelle pulizie domestiche, fece scappare in soffitta, tutti i ragni che si trovavano in casa. La notte di Natale i piccoli ragnetti scesero dalla soffitta e rimasero impressionati dalla visione dell’albero di Natale, ricco di addobbi e luminarie.

    Entusiasti di tanto splendore iniziarono a salire sull’albero, senza accorgersi di averlo ricoperto di fili e ragnatele. Quando Babbo Natale scese dal camino e vide l’albero così conciato, pensando alla fatica della povera signora, decise di trasformare le ragnatele in fili d’oro e d’argento, creando delle bellissime ghirlande.

    Insomma, le ghirlande natalizie sono tra le decorazioni che non possono proprio mancare durante il periodo delle feste. Ci sono tantissimi modi per realizzare le ghirlande natalizie fatte a mano, basta scegliere il materiale e i colori che ci piacciono di più. Dalla carta colorata, al feltro fino ai classici elementi naturali, non c’è che l’imbarazzo della scelta.

    Le ghirlande di Natale su Pinterest sono un’ottima fonte di ispirazione, che potrà aiutarvi nella scelta della decorazione più adatta ai vostri gusti e alla vostra casa.

    Ghirlande natalizie fai da te

    Sono tante le idee da replicare per realizzare una ghirlanda fai da te, l’importante è avere a disposizione tutto il materiale necessario. Si parte da una base, preferibilmente in polistirolo, che può essere acquistata in un negozio specializzato in materiale da bricolage, e del filo di ferro. A questi due elementi fondamentali si potranno poi aggiungere materiali diversi: dalle essenze naturali, come fiori, pigne, stecche di cannella, alla lana o allo spago naturale.

    Con un po’ di pazienza e tanta manualità sarà possibile realizzare una ghirlanda fai da te da appendere sulla porta d’ingresso di casa, sulla finestra e, perché no, sul camino.

    Ghirlande natalizie come farle?

    ghirlande natalizie fai da te
    Ghirlanda natalizia con rami di pino e gufi decorativi

    Fra le ghirlande natalizie fai da te più facili da realizzare troviamo quelle realizzate con gli elementi naturali. Per crearle, dovrete procurarvi una base per ghirlande, in questo caso sono da preferire quelle di rami intrecciati, e non far altro che rivestirla con dei rami di pino o di abete naturale.

    Per quanto riguarda la decorazione, potete rimanere sempre sul genere naturale, scegliendo addobbi come pigne, bastoncini di cannella e fettine di arancia, oppure optare per palline in vetro e casette luminose, se preferite qualcosa di più elegante.

    ghirlande natalizie con le pigne
    Ghirlanda natalizia con pigne dallo stile country

    Rimanendo sullo stile naturale, è possibile realizzare anche delle ghirlande natalizie con le pigne. Vi basterà incollarle ad una base rotonda in polistirolo, rivestendo tutta la superficie: otterrete così una ghirlanda di natale originale e molto eco friendly.

    Le ghirlande natalizie fai da te possono essere utilizzate sia per decorare la porta d’ingresso che le finestre, oppure possono essere sospese al soffitto del terrazzo o del balcone.

    Che ne dite altrimenti di utilizzare le ghirlande come centrotavola per la vostra tavola delle feste? Potete scegliere di reaizzarle con diversi materiali, dai rami di pino alle bacche, posizionando al centro un cero, un portacandele in vetro oppure un piatto con delle pigne.

    ghirlande natalizie centrotavola

    La ghirlanda natalizia per porta tradizionale è quella realizzata con rami di abete e decorata con un bel fiocco rosso. Chi ama il genere, non sbaglierà scegliendo questa opzione ma chi preferisce, ad esempio, le ghirlande natalizie shabby chic, andrà sul sicuro decorando l’ingresso con una ghirlanda realizzata con rami innevati, intrecciati fra loro, decorati con stelline e cuoricini in legno.

    Ghirlande natalizie shabby

    ghirlande natalizie shabby
    Ghirlanda natalizia con rami intrecciati e stelline

    Le ghirlande natalizie shabby sono una decorazione elegante e romantica per la casa. Se volete realizzarne una con il fai da te, procuratevi dei rami sottili, da intrecciare su una base per ghirlande, e decorateli con stelline e cuoricini, rigorosamente bianchi.

    ghirlande natalizie shabby con pom pom
    Ghirlanda natalizia shabby con pom pom di lana

    Un’alternativa davvero carina, per realizzare una ghirlanda natalizia shabby, consiste nel rivestire una base per ghirlanda con dei pom pom di lana, che andranno scelti in questo caso in diverse tonalità neutre. Decoratela infine con orsi, cerbiatti o civette bianche.

    Ghirlande natalizie di carta

    ghirlande natalizie di carta
    Ghirlanda natalizia di carta con bacche e agrifoglio

    In alternativa, per gli amanti del fai da te, è possibile realizzare anche le ghirlande natalizie di carta. Le composizioni più semplici possono essere anche proposte come lavoretto di Natale per i bambini. Fra le più belle, troviamo quella rivestita con foglie verdi, in diverse sfumature, e decorata nella parte superiore con un grande fiocco rosso di carta.

    ghirlande natalizie
    Ghirlanda natalizia fai da te facile

    Se volete qualcosa di più facile, potete scegliere la ghirlanda natalizia realizzata con fogli di carta piegati e incollati uno sopra l’altro. Potrete decorarla con stelline colorate oppure con cuoricini e altri addobbi a tema natalizio.

    Chi se la cava con il cucito può optare invece per le ghirlande natalizie all’uncinetto, che si adattano particolarmente alle decorazioni natalizie shabby chic.

    Anche le ghirlande natalizie in feltro o in pannolenci sono una valida alternativa. Sono facili da realizzare e permettono di creare fantasie diverse in tantissimi colori differenti.

    Nella foto gallery potrete scoprire le immagini di ghirlande natalizie più belle, a cui ispirarsi per realizzarne una da soli.