Fuorisalone 2017: le installazioni alla Statale di Milano

C'è grande attesa per le installazioni alla Statale di Milano in occasione del Fuorisalone 2017: ecco tutte le novità di questa edizione

da , il

    Fuorisalone 2017: le installazioni alla Statale di Milano

    Al Fuorisalone 2017 non mancheranno le installazioni alla Statale di Milano. Come ogni anno, la nota università della città lombarda sarà la location che ospiterà alcune delle più sensazionali creazioni di design e artistiche di questo grande evento. Tra esposizioni e mostre, in via Festa del Perdono, dal 4 al 9 aprile, andranno in scena anche eventi e concorsi. Ecco tutto quello che c’è da sapere e le installazioni della Statale di Milano al Fuorisalone 2017.

    Statale Senza Frontiere è il primo festival della Statale di Milano, a due passi dal Duomo, e si svolgerà nelle date del Salone del Mobile 2017. Ogni giorno si discuterà di un argomento differente, toccando temi molto importanti, dall’emergenza migranti al femminicidio fino all’ambiente.

    Tra gli appuntamenti del Fuorisalone 2017 che andranno in scena alla Statale di Milano c’è l’evento per la premiazione dei progetti del concorso Made for Brazil. Il contest, che è stato lanciato lo scorso dicembre ai progettisti e creativi brasiliani, ha avuto come oggetto la realizzazione di due prototipi nel campo dell’illuminazione e delle sedute. La serata sarà abbinata a una performance dell’Associazione Cibartisti.

    Interni Material Immaterial sarà un altro degli eventi della Statale di Milano al Fuorisalone 2017. In questa occasione avremo modo di osservare le installazioni di grandi architetti e designer, tra i quali Antonio Citterio, Italo Rota, Michele de Lucchi, Massimo Iosa Ghini e Ron Arad.

    Tra le migliori installazioni del Fuorisalone 2017 vi segnaliamo la Kaleido Studded Kiss, una scultura di design di Sephora, ispirata al talento e allo stile eccentrico della tattoo artist americana Kate Von D. L’opera di design, che trova spazio nel famoso cortile d’Onore dell’Università Statale di Milano, all’interno della mostra-evento “Interni Material Immaterial”, è frutto dello studio londinese Another Space. La creazione, dal forte impatto visivo, sarà esposta fino al 15 aprile.

    Più letti