Fuorisalone 2011: novità Gambarini

Fuorisalone 2011: novità Gambarini

Garbarini parteciperà al Fuorisalone 2011 e sarà presente allo Spazio Botta 8 Porta Romana Design dal 12 al 17 aprile 2011, per prendere parte all’evento “econtamination”, nato su progetto di Equology Ethic Competence, con la sua famosa parete Hortus

da in Aziende, Fuorisalone 2017, Garden Design
Ultimo aggiornamento:

    hortus gambarini

    hortus gambarini
    Anche il marchio Garbarini parteciperà al Fuorisalone 2011 e sarà presente allo Spazio Botta 8 Porta Romana Design dal 12 al 17 aprile 2011, per prendere parte all’evento “econtamination”, nato su progetto di Equology Ethic Competence, ed ha l’obiettivo, come suggerisce il titolo stesso, di educare ad uno stile di vita più rispettoso dell’ambiente.

    Vi ricordate la famosa parete Hortus Gambarini di cui vi avevamo parlato tempo fa? Bene, ora questo originale sistema modulare per attrezzare il giardino, allarga il suo catalogo con nuovi accessori, che adesso diventano davvero tanti e spaziano tra fioriere pensili, griglie per rampicanti, mensole, porta candele, porta attrezzi, moduli luce, moduli irrigazione, e tanto altro ancora.

    Questi utili attrezzi ed accessori, sono pensati per unire la funzionalità e l’estetica, per personalizzare il proprio giardino o terrazzo con spazi verdi su misura, con il risultato di un vero e proprio giardino verticale in grado di valorizzare anche il più piccolo balconcino di città.

    Hortus, nasce su design di Danilo Premoli, ed utilizza, materiali naturali, sfridi di lavorazione di legname proveniente da foreste certificate, tutti atossici e riciclabili.

    Hortus, si affianca, inoltre, al sistema di pavimentazione sopraelevata Oikò, con cui condivide le stesse doghe e la medesima struttura portante, così da garantire la perfetta integrazione tra superfici orizzontali e verticali.

    264

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AziendeFuorisalone 2017Garden Design
     
     
     
     
     
    Più letti