FuoriSalone 2011: DÉJEUNER SUR L’HERBE, nuovi progetti per la seduta pubblica

FuoriSalone 2011: DÉJEUNER SUR L’HERBE, nuovi progetti per la seduta pubblica

Una mostra che racconta la storia e l'evoluzione della panchina al Fuori Salone 2011

da in Garden Design, Mostre Design, Salone Del Mobile e Fuorisalone 2016, Sedie di Design
Ultimo aggiornamento:

    In occasione del FuoriSalone 2011, STARON®, il Solid Surface firmato Samsung e lo studio corvino+multari presentano SUR L’HERBE, un progetto di seduta pubblica pensato per reinterpretare e dare nuova vita alla panchina, vera e propria icona dell’arredo urbano. Dal 12 al 17 aprile, lo studio di architettura in via Cosimo del Fante diventa quindi teatro di DÉJEUNER SUR L’HERBE, un percorso interamente dedicato alla nuova seduta pubblica ma anche alla sua storia, dalla Grecia Classica ai giorni nostri, attraverso immagini, filmati e un allestimento scenografico. In quest’occasione saranno anche presentati due nuovi progetti di seduta pubblica: MILANO 2.0 e SUR L’HERBE.

    Durante i giorni del FuoriSalone 2011, lo studio di architettura in via Cosimo del Fante ospiterà DÉJEUNER SUR L’HERBE, una mostra dedicata alla panchina organizzata da STARON®, il Solid Surface firmato Samsung e lo studio corvino+multari.

    Durante quest’evento saranno anche presentate due nuovi progetti di seduta pubblica: MILANO 2.0 e SUR L’HERBE.

    MILANO 2.0è la riproduzione in materiale STARON® della classica panchina milanese. STARON® è un materiale della categoria Solid Surface firmato SAMSUNG e distribuito in esclusiva in Italia da Hauser Italia S.p.A.. Stiamo parlando di un materiale solido e resistente ma al contempo estremamente duttile ideale per garantire ottime prestazioni in fatto di resistenza, ecosostenibilità, facilità di pulizia e igienicità.

    La seduta SUR L’HERBE vuole invece essere la risposta sperimentale alla storica panchina milanese.

    Sempre realizzata in materiale STARON®, questa seduta è caratterizzata da originali linee orizzontali verdi disposte parallelamente a separare le parti in bianco con la stessa frequenza e distanza delle doghe in legno della panchina milanese originale.

    325

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Garden DesignMostre DesignSalone Del Mobile e Fuorisalone 2016Sedie di Design
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI