Fuorisalone 2011: Ciclotte, novità per il wellness

Il fuorisalone milanese 2011 è anche Wellness e potrete rifarvi gli occhi, oltre che i muscoli con Ciclotte, l’innovativa exercise bike made in Italy, che coniuga idea, forma e tecnologia reinterpretando i tradizionali canoni estetici e funzionali dell’oggetto cyclette

da , il

    Il Fuorisalone milanese 2011 è anche novità per il Wellness e potrete rifarvi gli occhi, oltre che i muscoli con Ciclotte, l’innovativa exercise bike made in Italy, che coniuga idea, forma e tecnologia reinterpretando i tradizionali canoni estetici e funzionali dell’oggetto cyclette. Ciclotte è realizzata con materiali d’eccellenza quali carbonio, acciaio e fibre di vetro e rappresenta una novità assoluta per il mondo fitness grazie alla soluzione tecnologia unica del sistema epicicloidale della trasmissione. Disegnata dal giovane designer milanese Luca Schieppati e prodotta dall’azienda bergamasca Lamiflex Group, Ciclotte si rivolge ad un target di utenti evoluti, dinamici, amanti della forma fisica e di quella estetica.

    Il concept Ciclotte nasce dall’esigenza di portare nella vita di tutti i giorni un design che sia espressione autentica del vivere contemporaneo dove lavoro e relax, esercizio e svago abitano la medesima dimensione, all’interno di spazi fluidi in cui tutti gli oggetti possono dialogare.

    Grazie alla sua linea, frutto di una ricerca formale ispirata da ergonomia e essenzialità, Ciclotte è uno accessorio per il fitness ed un complemento d’arredo integrabile nei più svariati contesti del living: la casa, l’ufficio, la palestra,l’outdoor.

    La grande ruota di Ciclotte è il fulcro del progetto. Un grande cerchio che ricorda i motocicli retrò di fine ‘800, trasformato in un oggetto di raffinata ingegneria, destinato a diventare un must nell’interior design e nel mondo del luxury fitness, di certo una novità per il Fuorisalone.

    Dal punto di vista tecnico, Ciclotte è concepita per riprodurre fedelmente le dinamiche e le performance della pedalata su strada.