Fuori Salone 2011: installazione Radici SilicoAvventizie

Fuori Salone 2011: installazione Radici SilicoAvventizie

L'installazione Radici SilicoAvventizie è stata presentata in anteprima al Fuorisalone 2011 e nasce con l'idea di mettere insieme le due opere più significative del 2010 di Luca Moretto unendole da un nesso comune

da in Installazioni artistiche, Salone Del Mobile 2017
Ultimo aggiornamento:

    installazione Radici SilicoAvventizie

    L’installazione Radici SilicoAvventizie di cui oggi vi parliamo, è stata presentata in anteprima al Fuorisalone 2011 e nasce con l’idea di mettere insieme le due opere più significative del 2010 di Luca Moretto unendole da un nesso comune. Come recita il nome stesso dell’installazione, ecco allora delle radici di silicone colorato fare da trait d’union tra la Vespa Venice e Murrina Pop. Scopriamo meglio di cosa si tratta.

    Il progetto Radici SilicoAvventizie vede nell’installazione, l’applicazione di una tecnica innovativa, che attraverso l’uso del silicone può mettere in evidenza la sapienza dell’artista nell’unire i suoi due modi di fare arte, l’uno attraverso l’iconografia classica di una tela, diventata per l’occasione una grandissima murrina e l’altro attraverso il ritorno in scena un pezzo di storia italiana come la Vespa, per l’occasione proposta in una miriade di colori.

    In questa originale installazione, si possono osservare le reazioni del pubblico, rapito dal gioco di luci e suoni e invogliato ad avvicinarsi ai colori e toccare con le proprie mani le trame del silicone.

    213

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Installazioni artisticheSalone Del Mobile 2017
    Più letti