Fuori Salone 2011: designer israeliani in mostra

Fuori Salone 2011: designer israeliani in mostra

Una mostra dedicata al design israeliano in occasione del Fuori Salone 2011

da in Designer, Installazioni artistiche, Mostre Design, Salone Del Mobile 2017
Ultimo aggiornamento:

    Promisedesign  2011

    In occasione dell’importante appuntamento con il Fuori Salone 2011 sarà presentata la mostra Promisedesign 2011 – new design from Israel che successivamente si sposterà in diversi paesi europei, primo tra i quali la Francia. Si tratta di una grande mostra curata da due nomi ben conosciuti a livello internazionale, Vanni Pasca e Ely Rozenberg, che hanno selezionato 45 designer israeliani tra cui nomi di successo e giovani talenti. Lo scopo della mostra sarà quello di presentare e valorizzare le diverse tendenze che caratterizzano il design israeliano.

    Dal 12 al 17 aprile, Milano ospiterà presso gli spazi di Temporary Museum for New Design Superstudio Più di Via Tortona 27, la mostra Promisedesign 2011 – new design from Israel.

    Curata da Vanni Pasca e Ely Rozenberg, la mostra espone alcuni dei più importanti capolavori ideati e realizzati da 45 diversi designer per un totale di 65 progetti. Firme affermate del panorama internazionale e giovani talenti promettenti, mostreranno al pubblico esempi del design israeliano.

    Un mix perfetto di design sperimentale, autoproduzione e produzione in piccole serie per indagare il difficile rapporto che spesso esiste tra il designer e l’industria, a Israele più che in altri paesi.

    Il progetto ha esordito sei anni fa con Promisedesign 2005 presso la Triennale di Milano con la finalità di aprire una serie di riflessioni sull’ esistenza e sulle caratteristiche del design israeliano. La nuova edizione vuole ora approfondire questa importante tematica e indagare ancora più a fondo la relazione tra il design israeliano e il panorama internazionale.

    315

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DesignerInstallazioni artisticheMostre DesignSalone Del Mobile 2017
     
     
     
     
     
    Più letti