Flos apre le sue lampade all’adattabilità hi-tech di i-Pad e i-Pod

La Flos si presenta al Salone del Mobile con alcune novità e dopo che l'azienda ha chiuso il 2010 in crescita di quasi il 10% di fatturato in più ha deciso di puntare ora ai nuovi mercati, coinvolgendo nelle sue lampade, oltre che la tecnologia Led, l'adattabilità dei suoi prodotti a quelli hi-tech più in voga del momento come ipad e ipod

da , il

    La Flos si presenta al Salone del Mobile con alcune novità e dopo che l’azienda ha chiuso il 2010 in crescita di quasi il 10% di fatturato in più ha deciso di puntare ora ai nuovi mercati, coinvolgendo nelle sue lampade, oltre che la tecnologia Led, l’adattabilità dei suoi prodotti a quelli hi-tech più in voga del momento come ipad e ipod. Avviene così che il genio di Philippe Starck ri-disegna la sua lampada Bibliotheque Nazionale in chiave multimediale. La sua lampada per Flos diventa un vero e proprio totem dinamico e multifunzionale. La piantana d’ acciaio con il celebre paralume tessile plissettato della storica serie Romeo Moon sempre Flos, può diventare libreria, porta tablet e smartphone.

    Ma la novità sta anche nell’ integrazione di una presa USB per ricarica i gadget elettronici. In pratica la piantana si ramifica in comodi piani orizzontali che accolgono i vostri oggetti preferiti prendendosene cura e mantenedoli a portata di mano.

    Il francese Philippe Starck, come sempre, interpreta i bisogni dell’abitare contemporaneo e li trasforma in design e quindi che siano oggetti, tessuti di cashmere o pale eoliche Starck rivede le tipologie dei pezzi di design e li proietta nel futuro prossimo.

    «Vogliamo confermare la presenza in Europa, il nostro core business, e in Usa e vorremo puntare in modo deciso sull’oriente, in particolare Cina e India, mantenendo dritte le antenne sul Brasile. La strategia è fare pochi investimenti ma importanti, tramite alleanze forti o acquisizioni» racconta Sergio Gandini, presidente di Flos che parla con orgoglio della sede monomarca inaugurata lo scorso anno a New York.