Fioriere fai da te: le idee low cost da copiare

Amate le fioriere fai da te? Vi suggeriamo le migliori idee low cost per interni ed esterno, tutte le soluzioni economiche e più facili da realizzare!

da , il

    In cerca di soluzioni per fioriere fai da te? Vi suggeriamo le migliori idee low cost da copiare per arredare gli interni oppure l’esterno. Se non volete spendere cifre esorbitanti per abbellire la vostra casa, potete contare su tantissime soluzioni di design, capaci di realizzare delle vere oasi di verde. Dai pallet ai barattoli in vetro, vediamo nel dettaglio tutte le fioriere da giardino e i modelli da interno più belli!

    Portare fra le pareti un po’ di verde è il sogno di molte persone ed è soprattutto il desiderio di chi si trova a vivere in appartamenti in pieno centro, circondato da tanti palazzi e lontano dalla natura. Fiori e piante da interno ci aiutano a rendere piacevole l’ambiente domestico, oltre ad ossigenarlo nelle ore diurne e a colorarlo con le mille sfumature dei petali. Realizzare delle fioriere economiche è la soluzione migliore per decorare la casa: bastano semplici oggetti di uso quotidiano per creare degli elementi eleganti e creativi.

    Per quanto riguarda gli interni, procuratevi dei barattoli in vetro per dare vita alla vostra fioriera fai da te verticale, un giardino da allestire sulla parete della cucina per coltivare fiori e specie aromatiche. Se preferite dare un tocco di originalità all’interior design, vi suggeriamo di ritagliare le pagine dei libri in modo da creare uno spazio contenitivo rettangolare. Inseritevi un piccolo vaso e voilà: la vostra fioriera per un arredamento in stile shabby chic, è pronta!

    Se avete delle vecchie scale in legno che non adoperate più, potete trasformarle in comode fioriere per esterno: potrete poggiarle contro una parete e sfruttare gli scalini per sistemare i vasi. Persino una cassettiera si presta alla perfezione per lo stesso utilizzo: ogni singolo ripiano accoglierà le specie floreali che preferite mentre i pomelli e le ante antichizzate regaleranno un tocco vintage all’arredamento da esterno. In questo caso, ricorrere alla tecnica del decoupage per arricchire la fioriera in legno è una soluzione più che mai indicata! I pallet sono altri materiali economici su cui puntare, ideali per tipologie da fissare alla parete.

    Ancora un’altra idea creativa e poco dispendiosa: prendete dei tronchi e sistemateli in modo da delimitare una spazio rettangolare centrale che diverrà la vostra fioriera da esterno! Per creazioni insolite vi consigliamo di impiegare pneumatici oppure portaombrelli dipinti: renderanno sicuramente più simpatico il vostro giardino!

    Non perdetevi la nostra fotogallery per conoscere tutte le idee da copiare!

    Come te la cavi con il fai da te? [TEST]

    Domanda 1 di 10

    Ti piace decorare la tua casa?