Enzyma, design d’arredo ad alta densità creativa a Milano

Enzyma, design d’arredo ad alta densità creativa a Milano

ENZYMA è un nuovo brand del design d'arredo che vale la pena di conoscere: nasce a Milano, capitale mondiale del design, luogo ad alta densità creativa, quasi un anno fa

da in Aziende, Designer, Enzyma, Librerie, Tavoli
Ultimo aggiornamento:

    enzyma design

    Enzyma è un nuovo brand del design d’arredo che vale la pena di conoscere: nasce a Milano, capitale mondiale del design, luogo ad alta densità creativa, quasi un anno fa. Uno dei pregi sta nel saper miscelare il know how tecnologico col sapere artigianale: ogni pezzo viene realizzato in Lombardia da maestranze di lunga esperienza, attive nel settore dell’arredo su misura da generazioni. Questo per avvicinarsi alle stesse origini del design italiano. Il brand propone arredi di piccole dimensioni, per la casa e per l’ufficio esprimendo a pieno le tendenze contemporanee e distinguendosi al tempo stesso per un gusto poco incline ai cambiamenti repentini delle mode.

    La fondazione del brand Enzyma è messa in atto da Gianluca Sgalippa (designer, critico e promotore di numerose attività legate al mondo e alla cultura del design), che ne cura anche il project management.

    L’iniziativa attiene alla sfera dell’auto-produzione e dell’edizione ‘indipendente’ che, nell’ultimo decennio ha vissuto una notevole affermazione, specie presso la generazione più giovane dei creativi.

    L’identità del prodotto è quella del pezzo a tiratura limitata e ogni esemplare, numerato, viene realizzato espressamente per il cliente.

    La diffusione delle collezioni è affidata esclusivamente alla formula dell’e-commerce, che ha luogo solo attraverso il sito del brand: www.enzyma.it.

    In questa fase di lancio, il portfolio di Enzyma è ancora costituito da pochi modelli, alcuni dei quali sono stati già recensiti da DesignMag, ad esempio, la libreria Gola e la libreria Spiga oggetti disegnati da Gianluca Sgalippa.

    304

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AziendeDesignerEnzymaLibrerieTavoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI