Electrolux: gli elettrodomestici per la casa del 2050

Electrolux Design Lab 2010: l'evento che ha visto gli studenti impegnati a pensare soluzioni per le abitazioni del 2050

da , il

    Come sarà la nostra casa nel 2050? Questo è il tema dell’edizione 2010 di Electrolux Design Lab, straordinario concorso che ha visto la partecipazione di studenti provenienti da tutto il mondo chiamati a pensare e progettare innovative soluzioni per le abitazioni della seconda era spaziale. Numerosissima è stata la partecipazione ma solo otto sono i finalisti che avranno l’onore di partecipare all’evento di chiusura del concorso il 23 settembre a Londra presso la prestigiosa fiera 100%Design dove presenteranno i loro concept ad una giuria di designer internazionali.

    Soluzioni creative per vivere in spazi ridotti sono al centro dell’edizione 2010 di Electrolux Design Lab, un importante concorso internazionale promosso dalla storica azienda Electrolux e rivolto a studenti di design industriale provenienti da ogni parte del globo.

    Otto sono i designer che sono stati accuratamente selezionati per accedere alla fase finale e provengono da otto diverse paesi: Australia, Cina, USA, India, Iran, Russia, Francia e Svezia.

    Stiamo parlando di progetti davvero straordinari capaci di coniugare le ultimissime innovazioni hi tech con forme e profili dal design originale e accattivante.

    Davvero sorprendenti sono la cucina modulare super tecnologica e minimalista The Kitchen Hideaway e l’armadio che lava i vestiti Clean Closet!

    Da non perdere sono anche Dismount Washer che integra cesto della biancheria sporca e lavatrice in un unico accessorio e la lavapiatti portatile Eco Cleaner.

    Per scoprire tutti e otto i progetti, date un’occhiata alla fotogallery!