Effetto ottico di design: gli esempi più originali

Effetto ottico di design: gli esempi più originali

Effetto ottico di design: dai trucchi usati per ampliare o restringere un ambiente, fino agli oggetti creati dai più importanti designer del nostro tempo

da in Accessori, Interior Design
Ultimo aggiornamento:

    L’effetto ottico di design creato attraverso l’illuminazione, il colore, la disposizione di un arredo o l’utilizzo di un accessorio particolare, può cambiare l’aspetto di un ambiente. Con le tinte giuste si può rendere, almeno visivamente, più ampio e aperto uno spazio. Al contrario, se si desidera creare una ‘scatola’ è preferibile usare colori più scuri. Non tutti sanno che anche installare ventilatori a soffitto con pale bianche, fa apparire una stanza più grande. Utilizzare colori solidi o modelli tenui aggiunge l’illusione dello spazio, senza distrazione nel suo complesso.

    Un tessuto dai toni vivaci e allegri, stampe forti e decorate e complementi d’arredo in contrasto tra pareti chiare, sono utili per aggiungere distinzione spaziale. Usare un pezzo oscuro di mobili come divisorio è un altro modo per creare l’effetto ottico degli angoli in camera.

    E poi gli specchi, gli strumenti principe per ‘allargare’ gli spazi. Usati in combinazione con la luce, possono creare effetti davvero sorprendenti. Appendere un grande quadro dietro ad un divano rende le pareti molto più estese di quanto non lo siano in realtà. Decorazioni aggiuntive, piccoli specchi e vetri possono anche aumentare l’effetto aperto creato da superfici riflettenti.

    Trucchi a parte, in commercio si trovano tantissimi oggetti, complementi e accessori caratterizzati da effetti particolari. Curiosa e interessante, Phantomenal, la lampada che sfida la forza di gravità e che sembra letteralmente galleggiare nel vuoto. Un oggetto disegnato da Godrik Van Deu e prodotto da Guesner. Tra i complementi d’illuminazione anche tante applique, vedi Illusion di Luceplan, che dà l’impressione, qualsiasi sia il punto di vista da cui la si osserva che una sfera luminosa sia stata imprigionata in un quadrato piatto.

    E poi le carta da parati di design, capaci di creare effetti sorprendenti, di grande tendenza soprattutto negli appartamenti in stile contemporaneo. Porter ha ideato una carta da parati con mille libellule, che prendono vita con l’applicazione di ali tridimensionali. Illuminata con una fonte artificiale, dà l’impressione di essere immersi in un volo leggiadro e anche un po’ magico. Disegni e materiali con un effetto 3D li ha creati anche il noto designer Karim Rashid, una vera e propria collezione la sua per creare piccoli angoli di stravaganza in casa o per decorare colonne e pareti. Nove i modelli proposti in quattro diverse varianti di colori con immagini e disegni optical con effetti illusori.

    420

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AccessoriInterior Design
    PIÙ POPOLARI