Eduardo Alessi e gli oggetti Eco-intelligenti per tutti i giorni [FOTO]

Eduardo Alessi e gli oggetti Eco-intelligenti per tutti i giorni [FOTO]

Eduardo Alessi, giovanissimo designer fiornetino molto attento al progetto ecosostenibile, durante un viaggio in Cina, ha deciso di collaborare con un'azienda per creare Eco Diy Collection, 5 oggetti in cartone a forma di animale: tutti con ciclo di vita e materiale eco

da in Complementi d'arredo, Designer, Eco Design, Industrial design
Ultimo aggiornamento:

    Sull’onda del progetto eco, che rispetta l’ambiente ma che al contempo risulti efficace, utile ed intelligente, le idee sono tante, così come tanti sono i designer che prestano sempre più attenzione a questo argomento. Solo che l’ecosostenibilità è ancora oggi una materia in via di sviluppo ed i prodotti creati con questo fine risultano poi essere davvero geniali. Questo può essere il caso di Eduardo Alessi, designer tutto italiano che ha realizzato la Eco DIY Collection, una famiglia di oggetti che basano il loro concept sul riciclo creativo.

    Eduardo Alessi è davvero giovane, a 29 anni a già le idee molto chiare su quale sarà il suo percorso da progettista. Fiorentino di nascita ma cittadino del mondo ha improntato il suo percorso di studio a Firenze per poi spostarsi a New York ed in fine in Cina, luogo dove è scaturito e diventato realtà il suo progetto eco.

    L’idea principale è stata quella di parlare di sostenibilità partendo dallo studio del ciclo di vita di ogni oggetto, quindi produzione, materiali, trasposto ed infine lo smaltimento in futuro. Il progetto nasce durante il viaggio in Cina realizzato con il treno: facendo visita ad una azienda che produce gadget, parlando con l’imprenditrice, nasce la collaborazione.

    Gli oggetti ed il design

    Una delle basi fondamentali per generare questo tipo di progetto eco sostenibile è il materiale ed Eduardo Alessi si focalizza sulla scelta di materie di scarto industriali: una fra tutte il cartone. Questo materiale è ecologico, di origine naturale e se ne trova in abbondanza.

    Ed ecco che hanno preso vita cinque diversi oggetti, tutti con una forma diversa ripresa da un animale in estinzione per poter dare forma ad un altro problema che dovremmo tenere a mente quando prendiamo a cuore il nostro pianeta. Un elefante, un rinoceronte, una giraffa, un daino ed un gufo trasformati in una lampada, uno speaker per lettori Mp3, un porta oggetti ed un segnalibro da comodino completo di lente e sveglia incorporati.

    Il problema successivo è stato però il trasposto. Come creare oggetti in cartone e poterli trasportare senza danni per il piccolo prodotto? Qui è entrato in gioco tutto l’estro del creativo di Eduardo che ha deciso di comporre le sue creazioni come un origami, evitando così il suo danneggiamento ed ottimizzando al contempo il trasporto salvandone maggiore spazio.

    Infine l’altro studio elaborato ha riguardato l’energia utilizzata per rendere funzionante questa Collezione. L’uso di batterie infatti, non avrebbe adempiuto appieno al concept del progetto, in quanto queste avrebbero dovuto essere smaltite. L’idea si è risolta con la scelta della presa USB per attingere all’energia necessaria, quindi davvero poca grazie al basso voltaggio e soprattutto evitando il surriscaldamento del cartone con cui gli oggetti sono stati creati.

    La Collezione Eco Diy è stata presentata alla Fiera di Hong Kong a Maggio ed è stata messa in produzione ad Agosto, inoltre il costo è davvero contenuto.

    La collezione

    Composta da cinque animali tutti in cartone, tutti con una funzione differente e soprattutto che riprendono le sembianze di un animale.

    Possiamo scegliere tra il daino che funge da sveglia, oppure l’elefante che, tramite le orecchie funge da speaker. La giraffa invece è una lampada a Led mentre il rinoceronte è un pratico portaoggetti. Infine il gufo è un segnalibro completo di lente d’ingrandimento.

    628

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Complementi d'arredoDesignerEco DesignIndustrial design
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI