Edg Creatives presenta Pumpkin Room, la nuova stanza per il brainstorming [FOTO]

Edg Creatives presenta Pumpkin Room, la nuova stanza per il brainstorming [FOTO]

Si chiama Pumpkin Room ed è la nuova stanza per il brainstorming realizzata da David Ho, designer della Edg Creatives

da in Interior Design
Ultimo aggiornamento:

    Si chiama Pumpkin Room ed è la nuova stanza per il brainstorming realizzata da David Ho, designer della Edg Creatives. La stanza a forma di zucca è stata creata per favorire le collaborazioni tra i progettisti dell’ufficio di Beijing, in Cina, della stessa Edg Creatives. Insolita, particolare, inusuale a decisamente geniale, la Pumpkin Room è una stanza nella stanza, un luogo appartato, posizionato nel bel mezzo dell’ufficio. Nella fotogallery potrete vedere le foto di questa singolare creazione.

    Le sessioni di brainstorming sono molto importanti per risolvere problemi, per trovare soluzioni, per gestire nuovi processi gestionali e produttivi e per il team stesso di lavoro. Nei grandi uffici aziendali ci sono delle grandi sale per riunioni, ma, negli ultimi tempi, capita, sempre più spesso, di incontrare stanze apposite dedicate al brainstorming, piccole strutture compatte dove, più che attività di brainstorming, è possibile appartarsi per un momento di realx e confrontarsi con i colleghi o con il superiore.
    Questo non è sicuramente il caso della stanza per il brainstorming degli uffici di Beijing della Edg Creatives. Per l’azienda David Ho, progettista, ha realizzato la Pumpkin Room, una stanza posta al centro del secondo piano dell’ufficio dell’azienda.

    Pumpkin Room in ufficio

    Il nome Pumpkin Room deriva dalla particolare forma che la struttura ha, una vera e propria zucca posta nel bel mezzo dell’ufficio. In effetti David Ho, progettista della singolare stanza per il brainstorming, ha dichiarato di essersi ispirato alla favola di Cenerentola e alla fase della trasformazione della zucca in carrozza.

    Ha così pensato di dare nuova vita a quella fiabesca zucca, convertendola in una funzionale stanza per la sua azienda.

    La Pumpkin Room della Edg Creatives è stata realizzata con pannelli di policarbonato e sezioni semi trasparenti. I pannelli possono essere disposti anche singolarmente per ‘appartare’ un tavolo di lavoro e creare una, benché minima, privacy.
    All’interno della stanza per il brainstorming la Edg Creatives ha posizionato un tavolino, qualche sedia e due pannelli-lavagna sui quali segnare le idee del gruppo.

    Pannello Pumkin Room

    Attraverso le sezioni semi trasparenti, poste sui pannelli, passa la luce e, allo stesso tempo, gli utenti che si trovano all’interno della ‘stanza zucca’ sono sempre in contatto con quelli all’esterno della struttura. Alla sera, quando la luce naturale non c’è più, i tubi in acciaio, dei quali è composta la Pumpkin Room, si illuminano con luci fluorescenti, conferendo alla struttura un tocco futuristico assomigliando a una meravigliosa light box.

    481

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Interior Design
    PIÙ POPOLARI