Ecodesign: la sveglia che si ricarica dalle piante

Oggi vi presentiamo una sveglia verde fatta in bamboo, nata da un’idea venuta alla designer danese Marieke Staps

da , il

    sveglia

    Questa nuova proposta di eco design è davvero sensazionale! Si tratta di una sveglia verde fatta in bamboo che si ricarica con le piante, traendo energia dal terreno. Ma come è possibile?

    Lo scopriamo subito, intanto vi precisiamo che questa stravagante ma ecologica sveglia nasce da un’idea venuta alla designer danese Marieke Staps.

    Scopriamo di cosa si tratta e come funziona.

    L’orologio di Marieke Staps che vedete nell’immagine, viene alimentato tramite due elettrodi di rame e zinco che vengono immersi nella terra delle piante.

    In pratica l’energia necessaria a far funzionare la sveglia viene ricavata dalla terra, o meglio dalle piante, che ne garantiscono il funzionamento.

    L’unico accorgimento è quello di ricordarsi di innaffiare a sufficienza la pianta, altrimenti potrebbe riservarvi qualche sorpresa e rischierete di arrivare in ufficio non proprio in orario.

    Il design della sveglia può essere personalizzato e anche nella scelta delle piante c’è completa libertà, il suo costo è di circa 40 dollari e se siete già innamorati di questa meraviglia, potete acquistarla sul sito www.inhabitots.com. e se è esaurita, potete fare una richiesta per saperne di più sulla disponibilità.