Divano Damasco di Paola Navone per Baxter

Il divano Damasco ideato da Paola Navone per Baxter

da , il

    Si chiama Damasco il divano ideato dalla designer di fama internazionale Paola Navone per Baxter, brand italiano specializzato nella realizzazione di mobili e complementi d’arredo di alto design.

    Presentato durante la scorsa edizione della fiera parigina Maison & Objet 2010, questa seduta fa parte della serie di imbottiti denominata Evergreen ed è realizzata da un rivestimento in pelle riciclata con all’interno un’imbottitura in fibra sintetica riciclabile.

    Il divano Damasco realizzato da Paola Navone per Baxter è un vero e proprio prodotto di ecodesign di qualità, in grado di coniugare in modo eccellente l’impegno ecologico con un elevato profilo estetico e di qualità.

    Si tratta infatti di un divano componibile realizzato utilizzando unicamente materiali amici dell’ambiente: l’imbottitura è in fibra sintetica riciclabile mentre il rivestimento in pelle riciclate.

    L’idea non nasce solo da una volontà di creare un prodotto dal carattere ambientalista ma anche come rimedio anticrisi. Dalla considerazione che ogni scarto è un aggravio sui bilanci aziendali, ecco allora l’idea di prendere le pelli imperfette e riconciarle.

    Questa scelta ha anche un risvolto positivo sul risultato finale dal momento che la seconda concia rende la pelle più morbida donando così alla superficie un effetto vellutato davvero eccezionale! Molto originale è anche l’irregolarità cromatica che si riesce ad ottenere attraverso questa particolare lavorazione.