Design Stockholm House: lampade anticonvenzionali, Block e Box Light

Lampade geniali dal marchio Design Stockholm House, block lamp, chiusa dentro tra due blocchi di vetro come fossero ghiaccio, box lamp, come una scatola di fiammiferi di metallo

da , il

    Design Stockholm House è un marchio che sorprende sempre e le lampade Block e Box Light, anticonvenzionali, eleganti e di carattere, si sono guadagnate ottime recensioni e premi importanti. La lampada Block stupisce perché formata da due blocchi di vetro fusi a mano al cui interno si trova l’alloggiamento, sabbiato per evitare l’abbagliamento, per una lampadina. Block è un concept del 1996, nato dal designer Harri Koskinen, lo stesso della lampada Cosy di Muuto, ed ha avuto un successo immediato e fa parte della collezione del MoMA dal 2000.

    Per celebrare i 10 anni della lampada Block, è stata realizzata una nuova versione color ambra. La sua fonte di ispirazione è stata l’ambra naturale che spesso viene considerata e usata come una gemma. “Il color ambra porta i miei pensieri verso qualcosa di invisibile e misterioso” ha detto il designer. Ciascuna di queste lampade, in edizione speciale, ha la firma del designer.

    Box Light invece è un progetto di Jonas Hakaniemi. E’ una luce geniale: la forma è quella di una scatola di fiammiferi ma al suo interno è nascosta una luce la cui intensità verrà modulata manualmente dall’utente stesso a seconda di quanto la scatola verrà aperta e quindi della necessità. Box Light nasce dall’idea di creare una lampada con materiali riciclati, come una scatola di fiammiferi per l’appunto, e il risultato è un oggetto bello, funzionale e dalle linee pulite. In metallo satinato, disponibile in nero o silver.

    Jonas Hakaniemi, che si è recentemente laureato all’Istituto di Design di Lahti, Finlandia, ha ricevuto per la sua lampada Box Light una menzione d’onore dalla giuria del prestigioso premio Red Dot Award 2009.