Decorazioni floreali: le più belle per colorare la casa d’estate

Se ami i fiori e te la cavi con il fai da te ecco alcune idee per decorare casa o per rendere unico il giorno più importante della tua vita.

da , il

    Le decorazioni floreali portano fra le pareti domestiche un tocco di colore e allegria. L’estate è la stagione delle vacanze, delle serate all’aria aperta, delle notti passate ad ammirare le stelle. Anche in casa si sente il desiderio di un ambiente vivace e frizzante, in sintonia con lo spirito della stagione. I fiori faranno la loro comparsa in camera da letto, in salotto e perchè no, anche nella sala da bagno. Ma come sistemarli secondo lo stile della casa e secondo i nostri gusti? Ecco le decorazioni floreali più belle per colorare la casa d’estate.

    In cucina non farti mancare delle decorazioni floreali come centrotavola o da sistemare sul piano lavoro della cucina. Sistema i fiori in caraffe dal sapore campestre o in secchielli di latta optando per i tuoi preferiti come lilla, lavande o girasoli. Sul piano alterna i fiori con piantine aromatiche e spezie varie, l’effetto country è assicurato.

    Le decorazioni floreali per tavoli sono davvero tantissime, da scegliere in base allo stile preferito. Una tavola in stile rustico ospiterà fiori raccolti con nastri di rafia nelle nuances naturali, centrotavola di legno, qualche rametto di rosmarino e timo per profumare l’ambiente. La tavola elegante sarà decorata con romantiche rose nelle sfumature del rosa e del bianco, illuminate dalla calda luce soffusa delle candele. Petali di fiori colorati scenderanno sospesi in fili d’argento: uno spettacolo che incanterà anche l’ospite più esigente.

    Le decorazioni floreali fai da te sono perfette per arredare casa a costo zero. Basta dare libero sfogo alla creatività per rendere l’ambiente domestico allegro e frizzante, in sintonia con la stagione in corso. Per gli amanti dello shabby chic via libera alle decorazioni floreali con le rose da sistemare in vasi e caraffe sul comodino della camera da letto ma anche in piccoli secchielli di latta in bagno o nella zona living. I girasoli sono un classico dell’estate, perfetti per gli ambienti rustici e quelli più classici. Il lilla e le ortensie sono romantiche e raffinate, da sistemare in vasi di cristallo o in bottigliette dalla forma allungata.

    Se sei alla ricerca di idee per le decorazioni floreali per matrimonio la scelta è davvero vastissima. Se te la cavi con il fai da te e vuoi organizzare un matrimonio in casa decidi con attenzione l’ambientazione da realizzare. Scegli due tipi di fiori da utilizzare per creare una certa continuità che andrà ripresa nel resto dell’allestimento. Se, ad esempio, ami le rose accostale tranquillamente a foglie di felce e velo di sposa: è un accostamento classico che non passa mai di moda.