Lampade Danese Milano: accessorio tuttofare Smith

Lampade Danese Milano: accessorio tuttofare Smith

Smith è un accessorio ibrido proposto dal marchio Danese Milano

da in Accessori, Danese Milano, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    Smith è un accessorio tuttofare mobile, per la casa e l’ufficio, proposto dal marchio Danese Milano. Smith è il nome anonimo per eccellenza insieme a Charlie ma queato prodotto è tutt’ altro che anonimo, un pezzo d’ arredamento originale, differente da qualsiasi altro oggetto della stessa categoria. Fa parte di quella nuova generazione di arredamento ibrido, come avveniva già per Luoto, spazio mobile dello stesso brand, in bilico tra l’essere un comodino, una cassettiera, un case per pc e uno scrittoio. Disponibile nei colori ruggine, rosso o texturizzata bianco o blu notte. Monocolore o bicolore in tutti gli abbinamenti.

    Un po’ contenitore, libreria, piano d’appoggio e seduta perché Danese ci ha da sempre abituato a guardare gli oggetti di design e le loro funzioni da punti di vista sempre differenti e d originali. Il risultato è di estrema praticità, trasportabile con comode rotelle, e tecnologia avanzata perché realizzato da un’unica lamiera di metallo tagliata e piegata.

    La sua semplicità formale rispecchia come il motto di Charles Eames ‘We wanted to make the best for the most for the least’ sia il punto di riferiemento del suo designer e si sposi benissimo con la filosofia del brand Danese.

    Utilizzabile da solo, a pavimento, appeso ad un tavolo, o combinando più elementi tra loro impilandoli.

    Il concept è di Jonathan Olivares, giovanissimo designer statunitense. Nel 2007 progettò un modello piccolino, ripensato poi con dimensioni maggiorate del 20% circa, nel modello Smith Pro. Queste le sue parole: “Realizziamo prodotti evoluti che rispondono a requisiti tecnologici e culturali attuali. Non facciamo tavolini da caffè”.

    302

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AccessoriDanese MilanoPrimo Piano
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI