Cucine Stosa 2017, tutte le novità e i prezzi del catalogo

Da York a Maxim, vi presentiamo tutte le novità del catalogo di cucine Stosa 2017, i prezzi delle composizioni e le soluzioni d'arredo da non perdere.

da , il

    Le cucine Stosa 2017 rinnovano quello speciale binomio fra qualità e pulizia estetica, che riconosciamo ogni anno nel catalogo del brand. I modelli dell’azienda si dipanano attraverso i tre stili prevalenti dell’arredamento. Composizioni in stile moderno, contemporaneo e classico, promettono di assecondare tutti i gusti grazie ad un alto grado di personalizzazione e ad un’ampia gamma di finiture. Vani a giorno, colonne midi e tavoli integrati, rendono ancora più ricche queste soluzioni d’arredo. Seguiteci per scoprire tutte le novità e i prezzi della nuova collezione di cucine Stosa per il 2017.

    Fra le cucine Stosa per il nuovo anno, riconosciamo diversi modelli pieni di stile. Nell’ambito delle creazioni in stile moderno, si distingue Infinity, il modello dal design innovativo che propone uno spazio giovane in cui tutto è in movimento. Si tratta di una composizione dal carattere inconfondibile, definita da finiture che vanno dalle venature tipiche del legno fino agli apprezzatissimi laccati.

    La casa si veste di giochi di riflessi con Aliant, un modello che rende protagonista uno dei materiali più puri, il vetro. Le cucine moderne Stosa annoverano anche Alevè, il modello dalle calde atmosfere, caratterizzato da linee creative e originali. Cromie tradizionali come il bianco, il grigio e il nero, vengono accostate a inserti dalle tonalità accese, ad esempio il giallo oppure l’arancione.

    Le cucine classiche Stosa mostrano una chiara ispirazione vintage nelle ante in legno scuro e nelle cornici a intaglio che troviamo ad esempio nella collezione Dolcevita, un modello protagonista anche del catalogo dello scorso anno. Atmosfere romantiche contraddistinguono pure Bolgheri, Aida e Saturnia, mentre Ginevra conquista soprattutto per le cromie naturali e la semplicità essenziale.

    Nell’ambito, invece, delle cucine contemporanee Stosa, fra le proposte più belle ricordiamo Maxim, il sistema versatile composto da moduli che alternano vani chiusi ad elementi a giorno, grandi armadiature e penisole. Ottime composizioni le troviamo anche nella linea York, da inserire sempre fra i modelli dal design contemporaneo. Parliamo di una versione raffinata e funzionale con forme semplici e volumi eleganti. Per quanto riguarda i prezzi delle cucine Stosa, questi si aggirano attorno ai 3.500 euro per soluzione semplice e dalle dimensioni contenute.

    Vi suggeriamo di sfogliare le immagini della nostra fotogallery per conoscere l’intero catalogo di cucine Stosa 2017. Chissà che non riusciate a trovare il modello che fa per voi!