Cucine in legno classiche o moderne: consigli per l’arredamento

Cucine in legno classiche o moderne: consigli per l’arredamento

Cucine in legno classiche o moderno: guida alla scelta giusta per trasformare la zona dedicata alla preparazione di piatti e pietanze in un ambiente caldo, accogliente e confortevole

da in Arredamento Cucina, Come arredare, Mobili in legno
Ultimo aggiornamento:

    Le cucine in legno classiche o moderne rappresentano un’ottima soluzione d’arredo perché trasformano la zona dedicata alla preparazione di piatti e pietanze in un ambiente confortevole ed accogliente. Certo non è semplice scegliere tra uno stile e l’altro, entrambi hanno caratteristiche proprie e specificità molto più che interessanti. Solitamente le cucine in legno classiche hanno ante a telaio con profili in rilievo che contornano il pannello, mentre le cucine in legno moderne sono caratterizzate da superfici lisce, spesso con maniglie nascoste o poco visibili a primo acchito. I modelli più attuali sono realizzati abbinando il legno a materiali più moderni, inoltre, sono proposti in diverse finiture e tinte.

    La maggior parte delle aziende di arredamento attive sul mercato propone cucine in legno classiche o moderne per assecondare qualunque tipo di esigenza. Il catalogo delle cucine Scavolini presenta una serie di proposte per ambienti di ogni stile. Il modello Mood per case dal gusto moderno, soluzione che incontra i gusti più diversi e asseconda i nuovi ritmi della vita quotidiana. Disegnata da Silvano Barsacchi, questa cucina è in grado di integrare ambienti diversi, dando vita ad un ambiente ben equilibrato e organizzato.

    Tante anche le proposte di cucine Lube classiche e moderne, dal design classico o tradizionale, perfette per ricreare un ambiente familiare.

    Il modello Velia Ciliegio capace di donare un grande senso di intimità, realizzato interamente in legno, con pomelli personalizzabili, ante e cestoni frontali con telaio in tiglio e bugna in truciolare idropellente.

    O ancora la cucina Milva, una proposta molto funzionale ed elegante, esaltata dal legno di frassino tinto di castagno. Soluzione adatta per ambienti in stile coutry o rustico. Lube propone anche cucine in legno massello. Tra le soluzioni più belle, Agnese, un progetto concreto per chi ha gusti romantici, declinato in differenti finiture per accontentare più esigenze e durare a lungo nel tempo.

    Oggi vanno di gran moda anche le cucine in legno naturale o grezzo con venature visibili, molto indicate per appartamenti in stile scandinavo o per chi non ama le tinte troppo accese o laccate dei modelli contemporenai. Tuttavia, non tutti sanno che prescindere dall’estetica, il legno è un materiale che richiede alcune accortezze. Innanzitutto va bagnato il meno possibile e pulito solo con un panno umido, meglio se in microfibra, ovviamente ben strizzato, altrimenti si rischia di danneggiare superfici e complementi.

    428

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Arredamento CucinaCome arredareMobili in legno
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI