Cucine a isola, modelli e prezzi delle soluzioni 2016 che fanno la differenza

Cucine a isola, modelli e prezzi delle soluzioni 2016 che fanno la differenza

I modelli di cucine a isola 2016 si distinguono per lo stile accattivante e i dettagli esclusivi. Molte tipologie integrano elettrodomestici, vani a giorno e tavolo snack.

da in Arredamento, Arredamento Cucina, Cataloghi
Ultimo aggiornamento:

    Adorate le cucine a isola? Il 2016 si apre con numerose soluzioni che seguono questa tipologia compositiva. Da molti anni, ormai, quasi tutti i brand hanno accolto all’interno dei loro cataloghi le tipologie a isola centrale. Declinate in stile moderno, classico oppure contemporaneo, queste cucine hanno un grandissimo potenziale perché sommano la raffinatezza estetica con la possibilità di massimizzare la capacità contenitiva, e allo stesso tempo offrire un piano di lavoro aggiuntivo che facilita la preparazione dei cibi. Vediamo i modelli di cucine a isola più interessanti e i prezzi.

    Arredare una cucina con isola è una scelta di stile sempre più gettonata perché si presta ai contesti più diversi. Qualunque sia lo stile o la configurazione della zona giorno, con open space oppure con ampio spazio dedicato alla cucina, la composizione che prevede un blocco centrale, accoglie sempre più proseliti. Ed è per questo che i brand di arredamento adattano le loro proposte alle esigenze della clientela, popolando le loro collezioni con numerosi modelli di cucine a isola.

    Brummel, ad esempio, da’ voce agli appassionati del mood classico attraverso composizioni elegantissime con laccatura in nero lucido con bordi in argento, e particolari rifiniture in vera pelle di coccodrillo. Minacciolo interpreta il gusto country e contemporaneo con modelli dalle ante a telaio. English Mood nella versione Luxury, ne è l’esempio più rappresentativo. Qui, la composizione ad angolo con isola al centro, è arricchita con dettagli prestigiosi. E’ un’ispirazione aristocratica che pervade anche la linea Baccarat del catalogo di cucine Scavolini 2016.

    A catturare l’attenzione, in questo caso, sono i deliziosi laccati Marron Glacè!

    Lo stile più moderno è interpretato da Valcucine che integra un pratico tavolo snack al blocco centrale in grigio grafite. Una scelta condivisa anche da Snaidero e GeD cucine perché la colazione si è trasformata assieme a tutte le altre consuetudini dell’abitare, e sempre più spesso è consumata al volo sulla penisola, mentre si è seduti comodamente sugli sgabelli alti. Si tratta di un’abitudine che troviamo espressa anche nelle cucine a isola Ikea 2016. Veddinge, appunto, presenta un elemento centrale dotato di elettrodomestici, basi con ante, vani a giorno e angolo snack. Per quanto riguarda i costi, oscillano per composizione tipo da 800 fino ai 5000 euro, nei casi dei prezzi di cucine a isola più esclusive.

    Cosa aspettate? Sfogliate la nostra gallery per conoscere tutti i modelli di cucine a isola 2016 da non perdere!

    443

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoArredamento CucinaCataloghi

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI